/ Varese

Varese | 08 febbraio 2023, 18:41

VIDEO. Il debutto del neo presidente della Provincia Marco Magrini: «Questa sarà la casa di tutti i comuni»

Insediamento e giuramento per il successore di Emanuele Antonelli a Villa Recalcati: «Qui avranno pari ascolto tutti i sindaci e gli amministratori». Vice presidente sarà la consigliera bustocca Valentina Verga

VIDEO. Il debutto del neo presidente della Provincia Marco Magrini: «Questa sarà la casa di tutti i comuni»

«Non costruirò muri, ma aprirò ponti. La Provincia di Varese sarà la casa di tutti i comuni, da Caronno Pertusella a Maccagno con Pino e Veddasca». Sono queste le prime parole del nuovo presidente di Villa Recalcati Marco Magrini, insediatosi ufficialmente questa sera davanti al consiglio provinciale.

Dopo il giuramento Magrini, non senza emozione, ha ringraziato chi lo ha sostenuto, e cioè il centrosinistra e il Pd, ma anche il centrodestra e i presidenti che lo hanno preceduto Gunnar Vincenzi ed Emanuele Antonelli: «Ho colto l'invito degli amministratori e sono qui per loro. Punterò a fare sistema con le quattro grandi città della nostra provincia e con i comuni dal più piccolo al più grande perché quest'ente sia aperto al confronto e non alla contrapposizione, anche nel rapporto con Regione Lombardia». «Agirò con massima apertura - prosegue Magrini - ascolto del territorio e coinvolgendo e dando pari dignità a tutti i sindaci e amministratori». Il neo presidente, che è anche sindaco di Masciago Primo, ha voluto ringraziare tutti i dipendenti di Villa Recalcati per la dedizione mantenuta anche in anni difficili. 

Durante la seduta è stato anche annunciato il nome della vice presidente dell'ente, che sarà la consigliera comunale di Busto del Pd Valentina Verga («una donna e del sud del territorio, visto che io arrivo dalle valli»). Contemporaneamente è stato ufficializzato l'ingresso in consiglio di Marina Paola Rovelli, sindaco di Comabbio. Infine un messaggio per il suo predecessore, Emanuale Antonelli: «E' stato mio avversario, ma mai nemico. Ha portato fuori l'ente dal dissesto ma da presidente vorrei coinvolgere gli amministratori comunali e puntare sul confronto e non sulla contrapposizione».

A.C. - B.Mel.


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore