/ Territorio

Territorio | 03 febbraio 2023, 15:44

Leonardo Elicotteri "atterra" nelle scuole di Sesto Calende

Ha preso il via stamattina, in sala consiliare, con i ragazzi della media Bassetti, il progetto in collaborazione con il Comune di presentazione dell'azienda agli studenti degli istituti della città. Oggi Leonardo "festeggia" il primo volo del modello AW139

L'incontro di stamattina in sala consiliare a Sesto Calende tra gli alunni delle medie e i rappresentanti di Leonardo

L'incontro di stamattina in sala consiliare a Sesto Calende tra gli alunni delle medie e i rappresentanti di Leonardo

Ha preso il via oggi, 3 febbraio, il progetto con il quale l'azienda Leonardo Elicotteri si presenta alla scuole di Sesto Calende.

In sala consigliare della è toccato agli studenti della media Bassetti cominciare a conoscere le attività di questa storica imprese che in provincia di Varese e proprio a Sesto ha uno stabilimento d'eccellenza. 

Un progetto nato d’intesa con il Comune di Sesto Calende che proseguirà con altri due appuntamenti: il 9 febbraio nell’Aula Magna dell’Istituto Carlo Alberto Dalla Chiesa con gli studenti dell’omonimo Istituto e il 10 febbraio con gli alunni del Centro Studi Cardinale Angelo Dell’Acqua presso il salone della scuola paritaria.

Oggi peraltro è un giorno particolare per Leonardo visto che ricorre l'anniversario del primo volo di uno dei modelli di elicottero di maggiore successo dell'azienda come l'AW139 che spiccò il volo per la prima volta il 3 febbraio del 2001. 

«A Cascina Costa il pilota collaudatore Bruno Bellucci lo portò, per 45 minuti, in volo - racconta Marco Limbiati di Hangar Italy - a distanza di 22 anni l’AW139 si conferma l’elicottero bimotore più venduto della sua categoria».

«Nato per moderni scenari operativi, le alte prestazioni, la tecnologia d’avanguardia e le caratteristiche di sicurezza eccezionali lo rendono capace di trasportare fino a 15 passeggeri in una cabina spaziosa con una riserva di potenza che non trova riscontro in nessun altro elicottero della sua categoria» conclude Limbiati. 

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore