/ Territorio

Territorio | 16 dicembre 2022, 23:54

Nicolò Maja al concerto natalizio di Samarate: una serata dove ci si è sentiti tutti vicini

È andato a prenderlo il sindaco Enrico Puricelli: «Ciò che mi ha colpito di lui è la sua sicurezza, la sua serenità»

Nicolò e il sindaco Puricelli- foto per cortesia del sindaco

Nicolò e il sindaco Puricelli- foto per cortesia del sindaco

Il concerto di Natale, quel momento di magia e calore con la Filarmonica Samaratese, ha avvolto anche un giovane speciale e gli ha trasmesso tutto l'affetto della comunità. Quel giovane è Nicolò Maja.

Il sindaco Enrico Puricelli ha invitato all'evento di Samarate il ragazzo, sopravvissuto alla strage dello scorso maggio e dopo le cure impegnato in un percorso di recupero, dove sta dimostrando tutta la sua forza. Nicolò, che da poco ha compiuto 24 anni - LEGGI QUI -, ha accettato e il primo cittadino è andato a prenderlo.

Ne è nata una serata dove davvero ci si è tutti sentiti vicini, dove questo giovane ha potuto raccontare a degli amici ciò che vorrebbe fare ora. Parlare di futuro, di speranza, dando forza anche gli altri con il suo esempio. Lo ha detto lo stesso sindaco al termine della serata - che è stata trasmessa in diretta dal gruppo Sei di Samarate se -, «ciò che mi ha colpito di lui è la sua sicurezza, la sua serenità».

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore