/ Territorio

Territorio | 01 dicembre 2022, 09:27

Acinque Energia, nuovo sportello a Luino

Dal 5 dicembre in via Cavallotti, un punto di riferimento per cittadini e clienti

Acinque Energia, nuovo sportello a Luino

Dal 5 dicembre, nuovo sportello di Acinque Energia (società di vendita luce e gas del gruppo Acinque) in via Cavallotti, 26 a Luino. Sarà aperto lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 8.30 alle 12.

I nostri esperti saranno a disposizione dei clienti e di tutti i cittadini per fornire informazioni e chiarimenti su contratti e bollette e approfondire insieme le soluzioni di miglior efficienza e risparmio nei consumi di energia.

L’incremento della rete degli sportelli è frutto di una scelta all’insegna della responsabilità sociale di impresa e del radicamento, che sono i tratti distintivi dell’azienda locale.

«I territori in cui operiamo e di cui siamo espressione, per la nostra società, sono un valore imprescindibile - ha sottolineato l’amministratore delegato di Acinque Energia, Giovanni Perrone -. Stare al fianco di famiglie e imprese significa garantire un rapporto diretto e dedicato. In un periodo come questo di confusione e preoccupazione vogliamo aiutare a fare chiarezza, mettendo a disposizione una guida sulla lettura delle bollette, la riduzione dei consumi, gli strumenti legislativi per mitigare i rialzi, le opportunità di rateizzazione, la migliore tariffa: uno sportello al servizio del cittadino per rispondere di persona a dubbi e domande».

Quello di Luino, è il ventesimo front office della società di vendita luce e gas del gruppo Acinque, nuova denominazione della storica multiutility.

«È un momento complesso, molti soggetti chiudono sportelli e punti di vendita fisici. Noi siamo in controtendenza - ha continuato Perrone -. Su temi delicati come quelli dell’energia, che pesano molto sull’economia di famiglie e imprese, il rapporto principe secondo noi dev’essere quello vis-a-vis.

La tecnologia e la digitalizzazione aiutano, certo, ma nei momenti di criticità è indispensabile contare su un contatto fisico, che permette di cogliere fino in fondo i reali bisogni del cliente. Il nuovo sportello di Luino, che si aggiunge a una rete capillare, è un modo per nulla simbolico ma concreto di rassicurare sul fatto che ci mettiamo la faccia, ci siamo e ci saremo, in presenza. Soprattutto quando le acque si agitano e tanti si ritirano, noi restiamo. È una scelta di campo, stiamo dalla parte dei nostri clienti».

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore