/ Varese

Varese | 30 novembre 2022, 17:04

Nuovo Politeama: approvato il progetto di fattibilità. Galimberti: «Procediamo spediti»

La Giunta di Palazzo Estense dà l'ok sul progetto di fattibilità tecnico-economica. La spesa prevista per la riqualificazione è di circa 16 milioni di euro

Nuovo Politeama: approvato il progetto di fattibilità. Galimberti: «Procediamo spediti»

La riqualificazione del Politeama è stata al centro dell’agenda politica degli ultimi giorni. Prima con il passaggio in Regione Lombardia, dove il Comune di Varese e il progettista incaricato Carrilho Da Graça hanno presentato il progetto di fattibilità tecnico economica. A fronte dell’incontro, poi la Giunta di Palazzo Estense ha approvato il progetto.

Nelle prossime settimane verrà convocato il collegio di vigilanza per un esame approfondito del progetto e per valutare il quadro economico-finanziario dell’intervento che restituirà alla città un grande teatro grazie alla riqualificazione dello storico cinema di piazza XX Settembre.

“Sono soddisfatto – ha detto il Presidente Attilio Fontana - per il percorso svolto finora, non semplice, ma che è stato perseguito da tutti i soggetti con determinazione e spirito costruttivo. La Regione svolge un ruolo decisivo per consentire che l'obiettivo possa concretizzarsi. Il risultato progettuale è di valore e grande suggestione, al livello delle necessità e della vivacità culturale della nostra Varese e, nel prossimo collegio di vigilanza, inizierà la valutazione puntuale - ha concluso”.

Nel progetto approvato dalla Giunta sono descritti gli interventi che saranno realizzati per la ristrutturazione del compendio Politeama. Nello specifico il progetto prevede il lavoro sulle strutture perimetrali della platea, l’ampliamento del palcoscenico, il rifacimento della facciata e degli ambienti interni. Tali ambienti sono progettati per essere performanti dal punto di vista funzionale, strutturale, energetico, acustico, integrato dal punto di vista architettonico con il contesto circostante, improntato sui valori della sostenibilità ambientale, durabilità nel tempo e ridotto impegno manutentivo.

La spesa prevista per la riqualificazione, considerato anche il significativo aumento delle materie prime e dell’energia, è di circa 16 milioni di euro

La riqualificazione dell’opera prevede inoltre una ristrutturazione totale delle sue parti con la realizzazione di una torre scenica, l’apertura di foyer che si affaccerà sulla piazza, creando un collegamento con il nuovo teatro.

Nel progetto, inoltre, sono previsti la buca scenica, la nuova galleria, la platea e le balconate. Insomma un grande teatro moderno, innovativo e aperto alla città che avrà anche funzioni di auditorium.

“Con l’approvazione del progetto di fattibilità entriamo nel vivo del percorso che ci porterà alla riqualificazione del Politeama, restituendo così alla città un grande teatro - ha detto il sindaco di Varese Davide Galimberti - questo grazie ad un lavoro di sinergia con la Regione e con il presidente Fontana. Ora procediamo spediti per il nuovo teatro cittadino che sarà un luogo di grande cultura”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore