/ 

| 18 novembre 2022, 09:26

Uyba contro Pinerolo per cambiare faccia alla stagione

Appuntamento da non fallire per le farfalle di Musso contro la matricola piemontese. Un match di capitale importanza al culmine di questo periodo nero in casa biancorossa. Si gioca domenica alle 17 alla e-work Arena. Busto in campo per cambiare faccia al campionato (LE FOTO)

Il pres Giuseppe Pirola (PhotoSport & More)

Il pres Giuseppe Pirola (PhotoSport & More)

Deve necessariamente cambiare faccia al suo campionato, e dovrà presentarsi in campo con la “faccia” giusta nel match di capitale importanza di domenica alle 17 contro Pinerolo. È l’imperativo della e-work Busto Arsizio, alla vigilia della gara – a questo punto – salvezza contro le piemontesi, secondo match interno consecutivo per le farfalle dopo quello perso contro Chieri mercoledì (LEGGI QUI).

La Uyba è in serie nera, ma domenica non c’è domani. Busto dovrà far valere il peso della categoria e dell’esperienza contro la matricola piemontese, ultima della classe.

A proposito di “facce”, a corredo della presentazione del match Uyba-Pinerolo, una carrellata di volti e presenze di mercoledì sera scorso al palazzetto di Busto, a cura di PhotoSport & More, con la speranza che le farfalle inizino a cambiare “faccia” al loro campionato fin da domenica. E con un volto nuovo appena entrato in società, il neo ds Piero Babbi (LEGGI QUI).

ALLA VIGILIA. Seconda partita casalinga consecutiva per le farfalle che, dopo l’incontro con la Reale Mutua Fenera Chieri di mercoledì, ospitano le ragazze della Wash4green Pinerolo, nel match dell’ottavo turno di campionato.
Si gioca domenica 20 novembre, alla “e-work arena” di Busto Arsizio, con il fischio d’inizio alle 17.
La UYBA arriva da sei sconfitte consecutive, è in momento complicato, ma è apparsa in crescita nel match infrasettimanale; la formazione di Marco Musso potrebbe ritrovare in campo dal primo minuto la capitana Rossella Olivotto, out precauzionalmente con Chieri e monitora le condizioni di Giorgia Zannoni, in netto miglioramento.

La giocatrice biancorossa potrebbe tornare a vestire la maglia da libero, partendo magari dalla panchina, mentre per il posto da titolare è attualmente favorita Bressan, autrice di una buona prova contro Chieri, su Battista.
Davanti al pubblico di casa, le giocatrici di Marco Musso vogliono mettere sul taraflex cuore, anima e grinta per ripagare il tifo appassionato dei propri sostenitori e cercare di regalare una gioia che manca dalla prima giornata.
Si tratta del primo incontro in assoluto tra le due squadre.
Pinerolo è attualmente ultima in classifica con due punti (uno in meno delle farfalle), ottenuti contro Novara alla prima di campionato e con Perugia domenica scorsa. Mercoledì la Wash4green ha perso con Conegliano per 3-0.
Due le ex di turno, entrambe in forza alle piemontesi: si tratta della palleggiatrice Vittoria Prandi, classe 1994, a Busto dal 2011 al 2013 e Adelina Ungureanu, schiacciatrice nata nel 2000 e in forza alle farfalle nella scorsa stagione.

LE PAROLE. Così Alice Degradi: «Siamo molto stimolate a voler fare bene, anche se non è facile perdere tante gare in fila. Prendiamo di buono quello che è stato fatto con Chieri e vediamo di metterlo in campo ancora meglio con Pinerolo. Domenica per noi è importantissimo vincere e portare a casa punti: una partita fondamentale che mi auguro possa rappresentare anche la svolta della stagione».

IL PROGRAMMA DELLA 8ª DI ANDATA
Sabato 19 novembre ore 20.30 diretta Rai Sport + HD
Casalmaggiore-Macerata
Domenica 20 novembre ore 17
Novara-Firenze, e-Work Busto Arsizio-Pinerolo, Chieri-Scandicci, Cuneo-Perugia, Bergamo-Vallefoglia, Conegliano-Milano.

LA CLASSIFICA

Conegliano 23 (8 - 0); Milano 18 (7 - 0); Chieri 18 (6 - 1); Novara 16 (6 - 2); Scandicci 16 (5 - 2); Firenze 11 (3 - 4); Bergamo 10 (3 - 4); Cuneo 8 (3 - 4); Vallefoglia 8 (3 - 4); Casalmaggiore 8 (2 - 5); Perugia 6 (2 - 5); e-Work Busto Arsizio 3 (1 - 6); Macerata 3 (1 - 6); Pinerolo 2 (0 - 7).

A. M.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore