/ Territorio

Territorio | 13 maggio 2022, 10:25

Futuro della stazione di Luino. Il sindaco: «Vogliamo andare oltre la semplice manutenzione, riqualificandola e rilanciandola»

Il primo cittadino Enrico Bianchi con l'assessore Porfiri ha fatto il punto: «La convenzione firmata nel 2016 che scadrà nel 2025 non ci permette di intervenire in modo più importante, ma vogliamo ragionare sul lungo periodo e trasferire nei locali della stazione la polizia locale e le scuole superiori»

La stazione di Luino

La stazione di Luino

Va oltre la manutenzione a breve termine la volontà dell’amministrazione comunale di Luino, sul rilancio della stazione ferroviaria. 

Ad intervenire sul futuro di questa zona strategica per la città sono stati il sindaco Enrico Bianchi e l’assessore ad Opere Pubbliche e Manutenzioni, Francesca Porfiri, che affermano di essere i primi a volere una stazione in grado di accogliere degnamente pendolari e turisti in arrivo a Luino, nonostante vi siano delle difficoltà oggettive da affrontare e che perdurano da anni.

Il motivo è da ricondurre alla convenzione stipulata tra il Comune di Luino ed RFI, nel 2016: allora sono entrate in essere alcune disposizioni che legano in parte le mani all’amministrazione.

«La convenzione dura nove anni (finirà nel 2025, ndr) e da sempre Palazzo Serbelloni si è accollata una serie di impegni senza poter programmare opere più importanti – commenta il sindaco Bianchi - ogni anno stanziamo 40mila euro per la pulizia dei servizi pubblici, ma purtroppo non possiamo intervenire come vorremmo all’interno dell’edificio che, seppur sia in comodato d’uso, ha elevati costi di gestione».

I diversi locali presenti nella struttura, stando agli obiettivi originari, dovevano diventare spazi che potessero accogliere le sedi delle numerose associazioni del territorio. Ambizione, però, che non è mai andata fattivamente in porto, se non per l’eccezione dell’Ufficio Passaporti del Settore Polizia di Frontiera di Luino e della sede dell’associazione Verbano Express.

«L’area delle ferrovie è vastissima – continua il primo cittadino - bisogna fare un discorso complessivo, non solo parlare di manutenzione. In questi ultimi tre anni di convenzione non potremo fare sostanziali interventi, ma stiamo parlando da mesi con RFI per implementare investimenti utili a riqualificare tutta la zona. Il bando al quale abbiamo partecipato, di 5 milioni di euro, nel caso in cui andasse in porto, sarebbe un volano per l’intera città, ma è necessario avere una visione a lungo termine. Confidiamo nell’ottenimento del finanziamento perché riqualificare la stazione ci porterebbe sicuramente a renderla non solo più sicura, ma anche più fruibile e alla portata dei cittadini. Anche per RFI sarebbe auspicabile un simile risvolto futuro e per noi sarebbe strategica per una rigenerazione intera».

Alcune idee, da parte dell’amministrazione comunale, sono quelle che porterebbero il comando della Polizia locale ad essere inserito nei più ampi locali della stazione, così come la possibilità, nell’ex area delle Dogane (verso il parcheggio Smart Boarder), di riuscire a realizzare un nuovo polo scolastico per gli istituti superiori, con l’idea di rendere più facilitato il trasporto non solo ferroviario ma anche quello dei bus.

«Siamo d’accordo che la stazione sia il primo biglietto da visita della città – spiega l’assessore Francesca Porfiri - ma probabilmente quando è stata stipulata la convenzione nel 2016 non sono state valutate bene le possibilità che l’amministrazione avrebbe potuto avere. Ferrovie, per la manutenzione, non si assume responsabilità, e noi non abbiamo margini per compiere “importanti” opere di sistemazione. Il tema dei trasporti su rotaia va visto in un quadro di valutazione più ampio, nel sistema trasporti, che riguarda anche la mobilità lenta e la sostenibilità, fenomeni che stiamo cercando di implementare sempre più»

 

Da Luinonotizie.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore