/ Varese

Varese | 22 marzo 2022, 21:08

VIDEO. Il soprano Francesca Patanè di Dumenza commuove Amadeus a "I Soliti Ignoti"

Poco fa la varesina ha interpretato nel programma di Rai 1 "Summertime", un inno alla vita e alla speranza. Il conduttore: «Dedicata ai bambini in guerra e alla speranza che tutto torni alla normalità»

VIDEO. Il soprano Francesca Patanè di Dumenza commuove Amadeus a "I Soliti Ignoti"

Francesca Patanè di Dumenza poco fa a "I Soliti Ignoti" ha commosso il pubblico di Rai 1 e Amadeus: il conduttore ha dedicato l'interpretazione della soprano varesina nella puntata che ha avuto come concorrente l'attore Alberto Malanchino ai bambini che muoiono, soffrono o sono costretti a scappare da casa per la guerra in Ucraina.

Francesca, dal canto suo, è stata sublime nel proporre al grande pubblico "Summertime", un'aria composta dallo statunitense George Gershwin, «di buon augurio - come ha detto - per i bambini perché tutto torni alla normalità». 

E infatti la prima strofa, davvero toccante («Summertime, and the livin' is easy. Fish are jumping, and the cotton is high. Your dad is rich, and your mother good lookin', so hush little baby, don't you cry»), lascia il segno e coinvolge anche il pubblico in studio in un applauso finale senza fine: «Estate, la vita è facile. I pesci saltano e il cotone cresce alto. Tuo padre è ricco e tua madre è bella, perciò taci, bambinello, non piangere».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore