/ Sport

Sport | 25 febbraio 2022, 11:50

Fulvione fa le carte al Rally dei Laghi: «Le prove sono bellissime. Il favorito? Di Palma»

Da anni amico del Campione italiano di Rally 2020 Andrea Crugnola, il titolare del Golden Egg commenta l’edizione 2022 della corsa di casa, al via domani: «Tutti i piloti locali sono forti. La voglia di risalire in auto? C'è. E sarebbe interessante tornare al fianco di Crugnola...»

Fulvione Solari e Andrea Crugnola, campioni del Rally dei Laghi 2017

Fulvione Solari e Andrea Crugnola, campioni del Rally dei Laghi 2017

Lontano dalle strade del 30° Rally Internazionale dei Laghi con il fisico, ma non con la passione: Fulvio “Fulvione” Solari, titolare del Golden Egg, ricorda bene quando le aveva percorse lui, cinque anni fa, a fianco dell'amico Andrea Crugnola (edizione conclusa con un indimenticabile primo posto).

«Le prove sono sempre una più bella dell’altra e quest’anno ancora di più: gli organizzatori hanno deciso di proporle tutte al contrario rispetto agli altri anni, quella del Cuvignone partirà da un punto mai visto».

Con un clima promettente, ci aspetta, quindi, un weekend davvero emozionante, con piloti che renderanno giustizia alla “gara di casa”: «Giò Di Palma è il favorito su tutti, già l’anno scorso è arrivato secondo, a un decimo dal vincitore Damiano De Tommaso, è forte, un pilota davvero dotato. Poi ci sono Andrea Spataro, Giuseppe Freguglia, i fratelli Maran, Vanni e Lorenzo, i locali vanno tutti forte. Anche Andrea Crugnola e il suo navigatore, Andrea Sassi, faranno la loro bella garetta, si divertiranno: sono contento, è quello che mi interessa di più».

Immancabili sono i complimenti all’organizzazione del Rally, ma anche le riflessioni sulla vittoria del 2017 e sul futuro: «Ho voglia di risalire in auto, ma per ora il lavoro non me lo permette. Magari andrò a fare una gara in Valtellina. Sarebbe interessante replicare il duo con Crugnola!».

Giulia Nicora

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore