/ Basket

Basket | 11 gennaio 2022, 17:06

La sorpresa Arcieri, il no a Rana (c'è Dalmonte o uno straniero?): la ricerca della salvezza di Luis Scola

Come annunciato da VareseNoi giornata di sorprese in casa biancorossa: l'amministratore delegato ha presentato l'innesto in società di Michael Arcieri, nuovo gm italo-americano con varie esperienze NBA. Capitolo nuovo allenatore: "Non sarà Roy Rana". Su Vertemati: "Decisione triste, ma necessaria"

Il neo gm biancorosso Michael Arcieri. Sotto nella gallery è tra Oioli, Scola e Ferraiuolo

Il neo gm biancorosso Michael Arcieri. Sotto nella gallery è tra Oioli, Scola e Ferraiuolo

Le sorprese non mancano mai in casa Pallacanestro Varese.

Dalla conferenza stampa convocata oggi da Luis Scola nella sede della Pallacanestro Varese ci si aspettavano notizie sull’esonero di Adriano Vertemati, sulla ricerca del nuovo allenatore e sui prossimi interventi di mercato in casa biancorossa.

Invece la più grossa novità comunicata arriva dalla stanza dei bottoni: Varese ha un nuovo gm. E si chiama Michael Arcieri, nome del mondo NBA con trascorsi ai Knicks, ai Magic e ai Mavericks, amico di Luis Scola che lo ha convinto ad accettare la proposta della Openjobmetis.

“Negli ultimi mesi abbiamo parlato tanto con Michael, ci siamo confrontati e abbiamo deciso di accoglierlo nella nostra famiglia. Sarà operativo da oggi anche se da tempo conosce l’ambiente e studia la nostra situazione”. “Noi vogliamo la salvezza e questa mossa ne è un’altra prova – ha aggiunto Massimo Ferraiuolo – Michael sarà un valore aggiunto per il futuro ma anche per il presente. Si è posto in maniera molto umile”.

“Sono molto contento di essere qui. Ho passione, sono carico e motivato: ho guardato ore di videotape di giocatori insieme a Luis. C’è molto lavoro da fare, dobbiamo cercare un 5 e un giocatore che metta pressione sulla palla: se li troviamo, questa squadra non è lontana dalla possibilità di tornare a vincere, come ha dimostrato a Bologna. Ci vorrà molta chimica di squadra”. Scola ha aggiunto che difficilmente si riuscirà ad avere le due nuove pedine per il match contro Venezia di sabato.

Arcieri ha padre americano e madre italiana: i genitori si sono conosciuti a Bologna, città della madre, e poi sposati e trasferiti a New York, dove è nato Michael. Che ha una moglie, un figlio nato il 14 dicembre ed è tornato in Italia da pochi mesi, rifiutando recentemente anche offerte da squadre NBA. Il suo contatto sarà pluriennale.

Ovviamente si è parlato anche del nuovo allenatore. Che non sarà, contrariamente a quanto precipitosamente annunciato da alcuni media, Roy Rana, ex Sacramento. Lo ha confermato lo stesso Luis Scola, che ha poi detto che “entro domani si dovrà arrivare a una scelta. Non escludo né nomi stranieri (ce ne sono stati tanti nella storia del basket italiano e hanno fatto bene), né italiani”. Quello più caldo al momento, ma la situazione è davvero in evoluzione, pare essere Luca Dalmonte.

“Abbiamo deciso di esonerare Adriano Vertemati perché pensiamo possa essere la soluzione giusta per arrivare alla salvezza. Non sono felice di questa decisione: è stato un giorno brutto per me”. Scola in mattinata ha parlato alla squadra riunita, squadra che è stata anche salutata dal partente Vertemati. Ferraiuolo ha anche escluso che la partenza del coach di Cornaredo possa minare la tranquillità del gruppo e in particolare di Alessandro Gentile.

AGGIORNAMENTO ORE 17.06
Luis Scola rivoluziona la Pallacanestro Varese. In una conferenza stampa attualmente in corso, l'amministratore delegato biancorosso ha appena annunciato Michael Arcieri, ex Nba con New York, come nuovo general manager. «Roy Rana non sarà l'allenatore» ha anche aggiunto Scola a proposito delle voci di chi aveva già messo l'ex Sacramento sulla panchina di Varese. «Entro domani comunicheremo il nome del nuovo coach» ha poi proseguito l'ad.

Fabio Gandini


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore