/ Territorio

Territorio | 17 ottobre 2021, 09:57

VIDEO. L'insediamento e l'emozione del sindaco 23enne di Barasso: «Grazie per aver saputo guardare oltre la carta d'identità»

Giuramento e primo consiglio comunale per il primo cittadino più giovane del Varesotto: «Ho vissuto il paese fin da quando ero bambino, lo conosco, la mia candidatura non era e non è mai stata improvvisata o orchestrata da altri». Confermata la giunta uscente: Ossola vicesindaco e Bonelli assessore.

VIDEO. L'insediamento e l'emozione del sindaco 23enne di Barasso: «Grazie per aver saputo guardare oltre la carta d'identità»

Emozione, entusiasmo, voglia di fare, amore per il proprio paese; c'è stato tutto questo sabato nel primo consiglio comunale della nuova amministrazione di Barasso che sarà guidata dal nuovo sindaco Lorenzo Di Renzo Scolari, che con i suoi 23 anni è il primo cittadino più giovane del Varesotto. 

«In una tornata elettorale nella quale in quasi tutta Italia si è assistito ad un aumento imponente dell’astensionismo, Barasso è andato in controtendenza ed ha visto un incremento dell’affluenza ai seggi pari a circa il 3%, è un dato che può apparire riduttivo ma che, di questi tempi, è invece da tenere in importante considerazione» ha premesso nel suo intervento Di Renzo Scolari davanti al pubblico che ha affollato il primo consiglio comunale che si è tenuto alla Casa del Sole.

«Un grazie di vero cuore va poi a tutti i 428 cittadini che hanno deciso di affidarsi e fidarsi di me e della mia squadra - ha proseguito il sindaco - siamo onorati dell’affetto con il quale ci avete letteralmente travolto e dell’importante responsabilità che ci avete assegnato. Ci impegniamo a tenere fede alle nostre promesse e ad essere sempre vostri diretti interlocutori».

«Personalmente il mio ringraziamento è doppio perché essere sindaco del proprio paese a 23 anni non è un avvenimento che tutti possono annoverare. Vi ringrazio per aver saputo guardare oltre la carta d’identità, vedendo che la mia candidatura non era e non è mai stata una scelta improvvisata o, peggio come spesso mi sono sentito dire, orchestrata da altri. Ho vissuto Barasso sin da quando ero bambino, conosco le sue realtà, le sue associazioni, le sue problematiche, i suoi punti di forza ed i suoi punti di debolezza. Essere riuscito a farvi conoscere la mia idea di paese con una campagna elettorale orientata sempre al “per” e mai al “contro” è per me e per tutta la mia squadra un grande successo» ha concluso il primo cittadino che ha voluto omaggiare il suo predecessore Antonio Braida, sindaco e amministratore del paese per lunghissimi anni. 

All'insegna della continuità amministrativa è la nuova giunta dove sono confermati il vicesindaco Ilaria Ossola, cui vanno anche le deleghe a Servizi Sociali, Cultura e Istruzione e l'assessore Roberto Bonelli, delegato a Territorio, Urbanistica, Opere pubbliche e Demanio Comunale. 

Le nomine della giunta e dei consiglieri delegati annunciati dal sindaco:

Giunta comunale:

- ILARIA OSSOLA – Vicesindaco e Assessore con delega ai servizi sociali, socioeducativi, cultura ed istruzione

- ROBERTO BONELLI – Assessore con delega al territorio, urbanistica, opere pubbliche e demanio comunale

Ambiti di collaborazione dei consiglieri:

- NICOLA BRAIDA – rilancio e valorizzazione della Casa del Sole

- ALESSANDRO CALCAGNILE – referente Protezione Civile

- SILVIA DI CANTO – attività commerciali

- PAOLO POZZI – capogruppo, contrasto al dissesto idrogeologico e salvaguardia ambiente naturale

- STEFANO VANINI – comunicazione, eventi e referenze area Ex Pipe Rossi

M. Fon.


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore