/ Politica

Politica | 23 settembre 2021, 18:07

Magistretti: «Creare un assessorato al Pnrr che segua e coordini i progetti di sviluppo della città»

«Lo sviluppo della città passa anche dal miglioramento della viabilità interna e verso l'esterno - spiega il candidato di Lavoriamo per Varese con Galimberti sindaco - penso alla realizzazione di un App comunale con cui poter accedere a tutti i mezzi pubblici. Bisogna creare un ufficio in Comune che supporti le imprese nel trovare nuove commesse all'estero»

Nicola Magistretti

Nicola Magistretti

Creare nella prossima amministrazione comunale di Varese un assessorato ad hoc al Pnrr, per evitare sovrapposizioni di competenze e soprattutto perché i progetti su cui il Comune ha chiesto i finanziamenti vadano a buon fine nei tempi previsti.

Questa la proposta di Nicola Magistretti, segretario cittadino di Italia Viva e candidato al consiglio comunale con la lista "Lavoriamo per Varese con Galimberti sindaco".

«Abbiamo chiesto a Roma fondi per circa 250 milioni di euro per una decina di progetti, decisivi per lo sviluppo della città» spiega Magistretti che mette al centro del suo impegno e del programma i temi della mobilità, del lavoro, dello sviluppo urbanistico.

«"Varese sviluppo e bellezza" è il mio sogno che è anche il mio slogan - prosegue il candidato - Varese è una città meravigliosa che può crescere attraverso il bello, puntando sull'architettura di qualità e potenziando i servizi ai cittadini. Lo sviluppo urbanistico non può che essere sostenibile e verde, partendo dalla riqualificazione dell'esistente, dove pubblico e privato devono collaborare. Così Varese potrà scalare la classifica della qualità della vita dei capoluoghi ed entrare nei primi dieci d'Italia».

Lo sviluppo di Varese passa anche dal miglioramento della viabilità sia interna che verso l'esterno. «Penso alla realizzazione di una App comunale attraverso la quale poter accedere facilmente a tutti i mezzi pubblici, compresi i taxi e perché no anche a bici e monopattini - prosegue Magistretti - mentre verso l'esterno dobbiamo puntare ad arrivare a Milano in 30 minuti e per questo ci saranno risorse del Pnrr. Bisogna poi portare l'alta velocità a Malpensa e migliorare i collegamenti con la Svizzera, realizzando parcheggi dove far partire pullman da mettere a disposizione dei nostri circa 4 mila frontalieri varesini». 

Sempre nell'ottica dello sviluppo della città, c'è poi l'impegno nel campo del lavoro e dell'impresa. «La mia idea è di aprire in Comune un ufficio che svolga una funzione a sostegno delle aziende affinché possano incrementare le loro commesse dall'estero e così creare nuovi posti di lavoro» conclude Magistretti.  

 

Informazione Politico Elettorale


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore