/ Attualità

Attualità | 26 luglio 2021, 16:37

Vaccino Covid: seconda dose ai lombardi in vacanza in Liguria, c'è l'accordo

Da venerdì prossimo anche i cittadini lombardi potranno vaccinarsi in vacanza prenotandosi sul sistema informatico della Regione Liguria. Stamattina avevamo raccolto la testimonianza di una coppia varesina costretta a tornare a casa

Vaccino Covid: seconda dose ai lombardi in vacanza in Liguria, c'è l'accordo

Niente promesse da marinai. La coppia di Taino di cui abbiamo raccolto la testimonianza in mattinata (LEGGI QUI), costretta a tornare dalla seconda casa in Liguria poiché non era ancora garantita, come promesso, la seconda dose del vaccino, ha avuto finalmente una risposta. E non solo loro. Da venerdì prossimo anche i cittadini lombardi potranno vaccinarsi in Liguria prenotandosi sul sistema informatico della Regione Liguria. E’ quanto stabilito dall’accordo che verrà siglato oggi tra Regione Liguria e Regione Lombardia.

L’accordo consentirà ai turisti lombardi in vacanza sulle coste liguri, con una permanenza pari o superiore ai 15 giorni, di fare la seconda dose di vaccino anti Covid e a quelli liguri in Lombardia di fare lo stesso. Dopo aver siglato l’accordo a fine maggio con il Piemonte, oggi verrà firmata anche l’intesa con la Lombardia da parte della Regione Liguria.

«Per estendere il più possibile la campagna vaccinale – spiega il Governatore, Giovanni Toti – e fare in modo che anche chi viene in vacanza nella nostra bellissima regione possa usufruirne, pur non essendo residente Liguria, e alla luce del grande successo ottenuto con il Piemonte, abbiamo deciso di replicare con la Lombardia, tenendo conto anche dell’alto numero di lombardi che sono proprietari di seconde case in Liguria. L’accordo con il Piemonte era stato il primo nel suo genere in Italia ed è andato molto bene, contiamo di fare altrettanto con un’altra regione a noi vicina che ha numerosi scambi con il nostro territorio con l’obiettivo di garantire un servizio ma soprattutto di accelerare la vaccinazione raggiungendo più persone possibili».

«I nostri concittadini che trascorrono le loro vacanze estive in Liguria - si legge in una nota della Direzione generale Welfare della Regione Lombardia - sono molto numerosi, pertanto, la Lombardia ha acconsentito alla sottoscrizione di un Protocollo operativo con la Regione Liguria per permettere ai lombardi di completare il ciclo vaccinale, immunizzandosi senza interrompere le loro vacanze estive, venendo incontro alle esigenze di Regione Liguria. Il Protocollo, che rende effettiva la vaccinazione dei lombardi in vacanza in Liguria, verrà sottoscritto nella giornata di oggi dalla Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia, nella persona di Giovanni Pavesi, e dal Direttore Generale Dipartimento Salute e Servizi Sociali di Regione Liguria, Francesco Quaglia».

«La nuova funzionalità per i cittadini lombardi in Liguria - conclude la nota - sarà attiva da venerdì 30 luglio sul portale www.prenotovaccino.regione.liguria.it».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore