/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 31 maggio 2021, 11:46

Legambiente ripulisce la spiaggia delle Rianne di Laveno: raccolti 36 chili di rifiuti

Tanti i volontari che hanno contribuito alla pulizia di uno dei luoghi più suggestivi del lago Maggiore: rinvenuto ogni genere di rifiuti, compresi un rotolo di rete arrugginita, due paia di mutande, pezzi di candela, plastica e bottiglie

Foto dalla pagina Facebook di Legambiente Laveno Luino

Foto dalla pagina Facebook di Legambiente Laveno Luino

Sono stati tanti i volontari che hanno partecipato all'iniziativa "Spiagge pulite" di Legambiente Laveno Luino, che si sono presi cura della bellissima spiaggia lavenese delle Rianne, ripulendola dai rifiuti abbandonati dagli incivili. 

«Ringraziamo tutti i partecipanti che con grande impegno hanno raccolto 36 chili di rifiuti - sottolinea Legambiente sui social - un rotolo di rete arrugginita, due paia di mutande, una salvietta, assorbenti igienici, pezzi di candela, tubi di plastica, e naturalmente tanti mozziconi di sigaretta oltre a bottiglie, lattine, tappi e numerosi pezzi di plastica e polistirolo».

Una situazione preoccupante visto l'elevato grado di inciviltà ma che non stupisce i volontari dell'associazione ambientalista. «Non ci meraviglia purtroppo la quantità e varietà di immondizia trovata, che è rappresentativa di quello che avviene in molte splendide piccole spiagge pubbliche, che magari apprezzate per la loro posizione isolata, meriterebbero, a maggior ragione, rispetto. Ci auguriamo che la bellezza di questa spiaggia tornata pulita e in ordine possa agire da stimolo per questo rispetto» concludono da Legambiente. 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore