/ Territorio

Territorio | 17 maggio 2021, 10:01

Trappole per animali tra Bobbiate e Casbeno, ferito un gatto

I referenti di quartiere e l'associazione Amici Randagai raccomandano la massima attenzione: «Questo genere di trappole servono per proteggere le coltivazioni, ma ci sono altri modi per farlo. Sono illegali e provocano la morte per asfissia»

Trappole per animali tra Bobbiate e Casbeno, ferito un gatto

Lacci di metallo che si stringono intorno al collo degli animali fino a provocarne la morte per soffocamento. E' questo il principio di funzionamento delle trappole a strozzo che pare siano state disseminate nella zona verde tra Bobbiate e Casbeno, lungo il Faido. Destinate alla difesa dei terreni coltivati, in passato erano usate per catturare lepri e volpi, piccoli animali selvatici.

A rimanere imprigionato in una di queste trappole artigianali è stato però un gatto domestico. L'animale fortunatamente è riuscito a tornare a casa in tempo per essere soccorso. Il cappio gli si è stretto intorno alla pancia e non al collo e si è salvato. 

Rimane il pericolo che possa succedere ad altri animali e nei gruppi dei due quartieri sono stati pubblicati gli inviti alla massima attenzione.  «La zona in questione è ancora rurale, con campi coltivati che qualcuno sta cercando di proteggere in questo modo - spiega Gianna Miraglia, di Amici Randagi - Non è sicuramente il modo corretto ed è illegale».

Qualcuno nei gruppi di Bobbiate ha pubblicato la foto di una trappola trovata in via Daverio, ma non è la stessa. Si tratta in questo caso di un pezzo di legno con due chiodi che sporgono ed è usata per catturare i topi. Chiaramente anche un cane un gatto, mettendoci la zampa sopra, può restare ferito

«Alla luce di questi fatti - spiega Laura Ponzin, presidente del consiglio di quartiere di Bobbiate - Risulta sempre più necessario riattivare le telecamere di sicurezza presenti nel quartiere. Sono due anni che ne attendiamo il ripristino, così come il posizionamento dei cartelli che indicato che in zona è attivo il Controllo di Vicinato».

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore