/ Economia

Economia | 14 maggio 2021, 12:05

Fondazione Sodalitas Varese: un passo avanti verso l'occupazione giovanile

Martedì mattina verranno presentati dall'associazione di manager volontari i 310 progetti d'impresa che hanno coinvolto 1440 studenti delle scuole superiori del nostro territorio

Fondazione Sodalitas Varese: un passo avanti verso l'occupazione giovanile

In Italia più del 30% dei giovani non intraprende gli studi universitari dopo il diploma. Le ragioni che spingono sempre più neodiplomati a cercare nel breve periodo un’occupazione sono diverse: mancanza di motivazione, difficoltà nel conciliare studi e lavoro e ragioni economiche. Un contatto con il mondo imprenditoriale durante gli anni di formazione è ciò che serve per favorire l’inserimento professionale. 

Ma come si può trovare lavoro dopo essersi diplomati? Quali competenze servono? È su questo fronte che si impegna la fondazione Sodalitas Varese, attraverso percorsi e iniziative formative per aiutare i giovani ad inserirsi nel mondo lavorativo. La fondazione varesina di manager volontari si occupa proprio di consulenze sia per la scuola sia per il Terzo Settore. Sono stati 310 i progetti d’impresa realizzati nell’ultimo anno che hanno coinvolto 1.440 studenti di undici Istituti Superiori varesini: questi i risultati dell’iniziativa portata avanti dall’associazione che verranno presentati durante un incontro che si terrà martedì mattina 18 maggio in modalità digitale.

Le attività rientrano nel progetto “Giovani e Impresa”. Obiettivo di questa azione è quello di contribuire alla crescita della comunità, generando valore sociale e contribuendo ad un futuro di inclusione e sviluppo. Durante l’incontro si approfondiranno vari temi. Tra questi, i seminari per docenti, la riprogettazione in funzione DAD dei percorsi formativi più consolidati, le attività di consulenza rivolte al Terzo Settore, le iniziative programmate per il 2021.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore