/ Territorio

Territorio | 20 febbraio 2021, 13:38

FOTO. La posa dei teli a Luvinate per salvare i rospi dalle auto

Prosegue in paese grazie a tanti volontari coinvolti dal Comune, il progetto per tutelare gli anfibi lanciato da Lipu e Legambiente: l'anno scorso sono stati 350 i rospi salvati

Foto tratta dalla pagina Facebook del Comune di Luvinate

Foto tratta dalla pagina Facebook del Comune di Luvinate

Una mattinata trascorsa dai volontari a stendere degli appositi teli lungo le strade del paese per evitare che i rospi finiscano schiacciati dalle auto a Luvinate.

Teli forniti in via Mazzorin dal Comune che collabora attivamente a questa iniziativa a favore dell'ambiente messa in campo di Lipu e Legambiente Varese; una barriera "fisica" per gli anfibi per evitare che quando scendono dalla zona collinare di Luvinate finiscano sulle strade o sulla statale e quindi morire schiacciati dagli automezzi. Un altro compito dei volontari è quello di poi raccogliere i rospi "fermati" dai teli e con guanti e secchielli riportarli verso il torrente Tinella il loro habitat naturale dove non corrono rischi. Grazie a questo progetto, lo scorso anno a Luvinate sono stati salvati circa 350 rospi. 

 

 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore