/ Varese

Varese | 26 gennaio 2021, 12:51

Varese si muove, ritorna lo sportello a Palazzo Estense

Nuove aperture differenziate per evitare assembramenti. Si comincia domani con utenti frequenti e pendolari, tutti gli altri dal 15 febbraio

Varese si muove, ritorna lo sportello a Palazzo Estense

Riapre domani, mercoledì 27 gennaio, lo sportello “Varese si muove” di Palazzo Estense, chiuso negli scorsi mesi per le misure di contrasto alla pandemia da coronavirus. Proprio per evitare assembramenti, però, i nuovi accessi saranno scaglionati: fino a lunedì 15 febbraio vi si potranno recare solo gli utenti frequenti e i pendolari, mentre tutti gli altri dovranno attendere ancora tre settimane.

Tutte le informazioni per le diverse utenze

Utenti frequenti e pendolari. Lo sportello riaprirà mercoledì 27 gennaio per il rilascio delle tessere e per i pagamenti mensili, semestrali e annuali. Chi dovesse richiedere l'abbonamento gratuito (ISEE 100%) potrà consegnare la documentazione allo sportello e ritirare successivamente, previo appuntamento, la relativa tessera.

Residenti e domiciliati. Lo sportello per il rinnovo dei permessi e per richiederne di nuovi riaprirà lunedì 15 febbraio. I permessi scaduti sono prorogati fino al 31/03/2021. Fino a quel momento i nuovi utenti potranno utilizzare l'autocertificazione in allegato.

Permessi mamme. I nuovi permessi potranno essere richiesti da lunedì 15 febbraio. Fino a quel momento i nuovi utenti potranno utilizzare l'autocertificazione in allegato.

Permessi auto elettriche e ibride. Lo sportello per il rinnovo dei permessi e per richiederne di nuovi riaprirà lunedì 15 febbraio. Fino a quel giorno si potrà esporre la fotocopia del libretto di circolazione “Sezione 3”, dove viene evidenziata l’alimentazione elettrica. Dalla riapertura dello sportello si potrà consegnare la documentazione necessaria per ottenere il permesso e ritirare successivamente, previo appuntamento, la relativa tessera.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore