/ Varese

Varese | 26 gennaio 2021, 11:48

Scuole, a Varese ripartenza per il 50% degli studenti. Ma i mezzi pubblici restano uno scoglio

Nonostante lo sforzo per mettere a disposizione più corse e più veicoli, utilizzando i pullman gran turismo, molti studenti spesso hanno preferito viaggiare insieme sugli stessi autobus

Scuole, a Varese ripartenza per il 50% degli studenti. Ma i mezzi pubblici restano uno scoglio

Sono finalmente riprese oggi le lezioni in presenza per il 50% degli studenti delle scuole superiori di Varese. Due le campanelle di ingresso, una alle 8 e una alle 9.40, per cercare di contingentare il più possibile il rientro nelle aule in sicurezza, soprattutto per quanto riguarda l'afflusso sui mezzi pubblici.

Ed è proprio questo un ostacolo che sembra insormontabile. Le corse questa volta erano sufficienti, il numero dei mezzi è stato incrementato anche grazie all'impiego dei pullman da gran turismo, ma la tendenza dei ragazzi è quella di assembrarsi tutti sullo stesso autobus.

Corse a distanza di pochi minuti le une dalle altre, con pullman che arrivavano a destinazione uno pieno e l'altro vuoto. In alcuni casi i ragazzi sono stati invitati a scendere e a prendere il pullman successivo, ma il distanziamento non sempre è stato rispettato. Per quanto si siano create le condizioni per spostarsi in sicurezza i ragazzi viaggiano in gruppo.

I maggiori assembramenti si sono verificati sulle linee che servono il distretto scolastico di Masnago, meno su quelle di via XXV Aprile. La stessa situazione ha riguardato anche i vagoni dei treni. 

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore