/ Varese

Varese | 26 gennaio 2021, 19:00

Cambio al vertice in Questura. Il grazie di Galimberti a Pepè: «Grande collaborazione»

Lunedì l’arrivo del nuovo questore Michele Morelli. L'amministrazione comunale: «Grande collaborazione in questi anni, sarà così anche in futuro»

Cambio al vertice in Questura. Il grazie di Galimberti a Pepè: «Grande collaborazione»

«Quattro anni di stretta collaborazione, un periodo lungo che ci ha visto affrontare assieme sfide difficili».

Con queste parole il sindaco Davide Galimberti ha salutato, assieme al vicesindaco Daniele Zanzi e al comandante della Polizia locale Matteo Ferrario, il questore varesino Giovanni Pepè, che domenica lascerà la Città Giardino. «L’ultimo periodo – ha continuato il sindaco – è stato senz’altro il più complesso, caratterizzato da un lavoro costante sull’emergenza Coronavirus. Dal 2017, però, sono stati tanti gli interventi che hanno permesso di rendere Varese sempre più sicura. Un lavoro per cui non posso che essere grato al questore».

Al suo posto, da lunedì prossimo, arriverà Michele Morelli, ora dirigente superiore della Polizia di Stato ad Alessandria. «A lui – ha concluso Galimberti – va il mio benvenuto e l’augurio di buon lavoro, nella certezza che sapremo continuare lo spirito di collaborazione che caratterizza da sempre le istituzioni che rappresentiamo».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore