/ Attualità

Attualità | 18 ottobre 2020, 17:23

Covid-19, Italia sempre più su con 11.705 nuovi casi e 69 vittime: +2.975 Lombardia, +1.376 Campania, +1.198 Lazio

Pur calando i tamponi (-19.296 rispetto a ieri), non si ferma la corsa dei nuovi positivi nel nostro Paese. In terapia intensiva 45 ricoverati in più, in totale sono 750

Covid-19, Italia sempre più su con 11.705 nuovi casi e 69 vittime: +2.975 Lombardia, +1.376 Campania, +1.198 Lazio

Nuovo record di contagi giornalieri in Italia: sono 11.705 a fronte di 146.541 tamponi dopo il picco registrato ieri con 10.925 nuovi contagiati e 165.837 tamponi processati. L'altro ieri i casi di infezioni di Covid-19 accertati erano stati 10.010. Aumentano ancora le vittime: sono 69 in 24 ore dopo le 47 di ieri e le 55 di due giorni fa. 

Sul fronte ospedali crescono ancora i pazienti ricoverati nelle terapie intensive: in totale sono 750 (ieri 705, l'altro ieri 638), quindi 45 in più rispetto al bollettino del sabato. Cresce il numero dei guariti: nelle ultime 24 ore sono stati 2.334 dopo i 1.255 di ieri.

Sul fronte delle regioni è la Lombardia a registrare l'incremento giornaliero maggiore con 2.975 positivi (354 nella nostra provincia: leggi QUI), 311 in più rispetto all'incremento di ieri (+2.664), a fronte di 30.981 tamponi, quasi 2mila in più del giorno precedente. Nella nostra regione si registrano 21 morti in 24 ore (+8 rispetto a ieri) e una crescita notevole anche dei ricoverati in terapia intensiva (sono 116: +18).

In Campania i nuovi casi sono 1.376 dopo i 1.410 di ieri. Due le vittime e tre in più i ricoveri in terapia intensiva.

Nuovo picco nel Lazio: 1.198 casi giornalieri e 6 morti (ieri 994 casi e 12  vittime).

Piemonte con 1.123 nuovi casi dopo i 972 del giorno prima: 2 le vittime e 4 i ricoveri in più in terapia intensiva.

La Toscana s'avvicina ai 1000 contagiati al giorno: oggi registra 906 nuovi positivi, 5 morti (ieri erano 2) e 5 pazienti in più in terapia intensiva. 

Nel Veneto i contagi giornalieri sono 800, i morti 9 (ieri 3) e 44 i ricoverati in terapia intensiva, uno più del giorno precedente. 

In Sicilia sono 548 i nuovi contagiati (ieri erano 475) ma soprattutto sono 9 in più i pazienti nelle terapie intensive.

In controtendenza l'Emilia Romagna: 526 nuovi casi dopo i 641 di ieri ma con 6 vittime, 2 pazienti in più in terapia intensiva e oltre 4mila tamponi in meno.

Giù la Liguria: +370 dopo il +464 di ieri, ma con quasi 2mila tamponi in meno.

Altre regioni: crescono anche l'Umbria (+327 dopo il +205 del giorno prima), la Sardegna (+230 dopo il +130), l'Abruzzo (+221 dopo il +148 di sabato) e le Marche (+204 da +121).


 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore