/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 29 luglio 2020, 12:39

Afa e instabilità: la protezione civile lancia l'allerta "gialla" per temporali forti

Tra le province più a rischio, a partire dal tardo pomeriggio o dalla serata di oggi, c'è anche quella di Varese

Afa e instabilità: la protezione civile lancia l'allerta "gialla" per temporali forti

Ancora afa e temporali nelle prossime ore sul Varesotto. Nelle prossime ore le condizioni di caldo intenso e di umidità saranno accompagnati dalla possibilità di temporali (leggi QUI le previsioni del Centro Geofisico Prealpino per oggi e per i prossimi giorni). Come spesso accade in situazioni di questo genere, i fenomeni potranno essere anche di forte intensità. Per questo la protezione civile della Lombardia ha emesso un avviso di allerta in codice "giallo" per il rischio di temporali forti. Tra le province più a rischio, a partire dal tardo pomeriggio o dalla serata di oggi, c'è anche quella di Varese.

«Sulla Lombardia - si legge nel bollettino della Prociv lombarda - si segnalano attualmente condizioni debolmente instabili, in aumento nella serata di oggi 29/07, specie sui settori occidentali, associate ad un flusso occidentale in quota e umido sud-orientale negli strati più bassi. Dalla serata di oggi 29/07 e nelle prime ore della notte di giovedì 30/07, sono previste precipitazioni a carattere convettivo e temporalesco, che interesseranno i settori alpini, prealpini e pedemontani occidentali, con possibile sconfinamento alle aree di alta pianura; quindi andranno via via a perdere intensità nelle prime ore della mattinata».

«Tra il pomeriggio e la sera di domani 30/07, nuovo aumento delle condizioni instabili - aggiunge la protezione civile - favorite da un ingresso da Sud di aria relativamente più fresca in quota, con possibili nuclei temporaleschi sparsi in attivazione sui settori centro-occidentali della regione e sui settori orientali di Alpi e Prealpi, con probabilità media di temporali forti. Sulla parte orientale della pianura saranno possibili nuclei temporaleschi localmente di forte intensità, sebbene con probabilità arealmente più bassa di temporali forti. Venerdì 31/07 permangono condizioni debolmente instabili, con possibili rovesci o locali temporali, confinati alla fascia alpina e prealpina».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore