/ Cronaca

Cronaca | 27 giugno 2020, 14:56

Crollo di Albizzate, c'è un indagato

Si tratta dell'amministratore della società proprietaria dell'immobile. La conferma all'Ansa data dal procuratore della Repubblica di Busto Arsizio Gianluigi Fontana

Crollo di Albizzate, c'è un indagato

C'è un iscritto al registro degli indagati in seguito al crollo di parte dell'edificio di via Marconi ad Albizzate che ha provocato mercoledì la morte di una madre di 38 anni e dei suoi due figlioletti, uno di cinque anni e l'altro di 15 mesi.

Secondo l'Ansa a confermarlo è il procuratore della Repubblica di Busto Arsizio, Gianluigi Fontana. Sempre secondo l'agenzia Ansa si tratterebbe di Antonino Colombo, amministratore della società proprietaria dell'immobile.

«La Procura ha inoltre disposto conseguentemente - ha dichiarato il procuratore all'Ansa - l'autopsia sui corpi delle vittime e una consulenza sul crollo».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore