/ Territorio

Territorio | 01 aprile 2020, 07:31

Coronavirus. Il virtual training per mantenersi in forma con i video gratuiti sui social delle palestre Twin Body di Ispra e Varese

La sedentarietà indotta dall'isolamento in casa a causa dell'epidemia può essere sconfitta, allenandosi nella propria abitazione, in una palestra "virtuale". La ricetta di Marco Magnani: «Non perdiamo le buone abitudini di un attivo e sano stile di vita».

Marco Magnani

Marco Magnani

Non farsi vincere dalla pigrizia e dalla sedentarietà indotte dall'isolamento e dalla "quarantena" che tutti noi siamo costretti a subire a causa dell'emergenza Coronavirus, si può.

Le palestre come si sa sono chiuse come disposto dai decreti del Governo e della Regione, ma grazie alle nuove tecnologie e ai social network, gli istruttori possono in un certo senso entrare virtualmente nelle nostre case. 

E' l'idea che è venuta a Marco Magnani,  laureato in Scienze Motorie e che lavora nel settore fitness ormai da più di 10 anni, dove ha collaborato con vari club sportivi della provincia di Varese, sino a quando ha deciso di aprire nel 2016, insieme al suo socio Riccardo Aimini, la prima attività, ovvero la ''Twin Body SSD'', situata all'interno dello Sport Club 12 di Ispraper poi aprirne una seconda nel 2019, a Varese, nella sede della storica ''Società Varesina di Ginnastica e Scherma".

«In questi anni abbiamo cercato di creare un team di professionisti del settore fitness al quale piace lavorare con tanta passione, collaborando per nostra scelta, esclusivamente con laureati in scienze motorie e del settore medico - racconta Magnani -  ad oggi il mio team si occupa principalmente di allenamento funzionale, cross-training, preparazioni atletiche e allenamenti personalizzati anche con Atleti professionisti".

L'emergenza Coronavirus non deve fiaccare la voglia di allenarsi e di stare bene con il proprio corpo. 

«In questo periodo di quarantena, non molto semplice da gestire, abbiamo deciso di offrire un servizio completamente gratuito sui nostri canali social, principalmente Instagram, sulla pagina Twin Body, che consiste nel pubblicare giornalmente degli home workout per ogni livello di fitness e proporre iniziative sempre virtuali, come allenamenti live a corpo libero o con l'utilizzo di semplici sovraccarichi, classi virtuali di yoga e allenamenti di stretching posturali» prosegue Magnani. 

«Penso sia un modo molto semplice, che con un po’ di sacrificio da parte nostra e di che è nella mia stessa posizione, possa aiutare a non far perdere le buone abitudini di un attivo e sano stile di vita a tutte le persone che ci seguono» conclude. 

Il Virtual Training, un nuovo modo di allenarsi a casa propria con dei professionisti e rispettare l'hashtag e la raccomandazione #iorestoacasa.  

 

Matteo Fontana

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore