/ Territorio

Territorio | 22 febbraio 2020, 19:17

A Samarate rinviato il carnevale a titolo precauzionale. A Luino stop allo screening in piazza

Al momento non c'è nessuna emergenza sanitaria in provincia di Varese. Alcune associazioni però hanno preferito rinviare iniziative previste per domani: «Solo una precauzione»

A Samarate rinviato il carnevale a titolo precauzionale. A Luino stop allo screening in piazza

Effetto coronavirus anche sugli appuntamenti pubblici della domenica. Anche in provincia di Varese: il tutto - è bene sottolinearlo - esclusivamente a scopo precauzionale.

A Samarate il comitato organizzatore del Carnevale ha deciso di rinviare la sfilata prevista per domani, domenica 23 febbraio. L'evento è stato rinviato al 29 febbraio. «Si tratta di una decisione precauzionale - hanno piegato i responsabili del comitato  e di responsabilità dovuta ai recenti sviluppo sul coronavirus». 

«In provincia di Varese, ad oggi, non c’è alcuna emergenza sanitaria - ha detto il sindaco di Samarate Enrico Puricelli – La volontà di rinviare la manifestazione arriva dal territorio. Non posso che approvare questa scelta di coscienza condivisa. Tutto ciò, senza voler creare inutili allarmismi. I contatti con la Prefettura e la Regione sono quotidiani. Invito i cittadini di Samarate ad attenersi alle comunicazioni ufficiali delle Autorità Sanitarie e di Regione Lombardia».

Intanto anche a Luino si è deciso, sempre a scopo precauzionale, di sospendere l'iniziativa di screening sanitario prevista per domani, domenica, a Voldomino. Una scelta che arriva dalla Croce Rossa Italiana: «Si comunica ai cittadini di Voldomino che alla luce delle disposizioni precauzionali adottate dalla Croce Rossa Italiana sul territorio lombardo, anche a Luino preferiamo temporaneamente sospendere gli incontri a cura del nostro personale, previsti per domenica 23 febbraio presso piazza Piave» ha fatto sapere la Cri con un messaggio su Facebook.

A Olgiate Olona il sindaco Giovanni Montano ha voluto mandare un messaggio ai cittadini attraverso una diretta Facebook: «Qui a Olgiate come in altri comuni stiamo monitorando la situazione costantemente - ha detto - Importante seguire tutte le norme che possono aiutare a evitare il contagio». 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore