/ Eventi

Eventi | 14 gennaio 2020, 09:20

Rettili e animali esotici al PalaYamamay: a Busto torna il "Milano Reptiles Meeting"

Appuntamento il 19 gennaio dalle 10 alle 19. Gli espositori faranno conoscere animali provenienti da ogni parte del mondo: oltre ad appassionati e studiosi attesi tanti curiosi e qualche vip

Rettili e animali esotici al PalaYamamay: a Busto torna il "Milano Reptiles Meeting"

Dopo il successo della prima edizione, il 19 gennaio dalle 10 alle 19 torna al PalaYamamay il Milano Reptiles Meeting: sono attesi i migliori 150 allevatori di animali esotici provenienti da ogni parte del mondo, pronti a far conoscere in maniera professionale e scientifica gli animali da terrario al pubblico che arriverà a Busto Arsizio. Ci sarà la possibilità di acquistare serpenti, camaleonti, lucertole, insetti ornamentali e piccoli mammiferi esotici, come il riccio africano e la puzzola americana, e di ricevere tutte le informazioni per gestirli al meglio. 

Sono attesi tra il pubblico numerosi vip, influencer e youtuber, come Jake La Furia dei Club Dogo, ma anche importanti personalità del mondo scientifico come Franco Andreone, responsabile della collezione scientifica del Museo Regionale di Scienze di Torino ed erpetologo di fama internazionale. 

Sarà una giornata aperta a tutti, dagli appassionati ai semplici curiosi, e in particolar modo ai bambini, che potranno avvicinarsi a degli animali non convenzionali. «Si tratta di un’iniziativa che patrociniamo molto volentieri, non solo per l’alto livello scientifico e per il carattere internazionale dell’evento, ma anche per offrire ai bambini e alla famiglie la possibilità di avvicinarsi alla natura e alla scienza osservando dal vivo alcune specie molto particolari, tra cui alcune che in natura sono estinte, ma continuano a sopravvivere proprio grazie agli allevatori» ha osservato l’assessore ai Grandi Eventi Paola Magugliani.

Costi ingresso

INTERO: 10 EURO 

RIDOTTO: 8 EURO  fino a 12 anni

GRATUITO: sotto i 5 anni / disabili.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore