/ Economia

Economia | 05 giugno 2024, 15:02

In 17 supermercati Carrefour della provincia di Varese la spesa è "sballata"

Il marchio partecipa al progetto finalizzato alla riduzione dell'utilizzo degli imballaggi monouso e al miglioramento delle abitudini dei consumatori: nei punti vendita di Cocquio e Tradate sarà lanciato un test pilota per la rimozione dei guanti monouso per la frutta e verdura

In 17 supermercati Carrefour della provincia di Varese la spesa è "sballata"

In concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Ambiente, Carrefour Italia è orgogliosa di annunciare il rinnovo della sua partecipazione al progetto Spesa Sballata, un’iniziativa creata con l’obiettivo di ridurre l’uso della plastica monouso e promuovere un cambiamento radicale nelle abitudini quotidiane di tutti i consumatori.

L'iniziativa nasce nel 2019, dalla collaborazione tra diversi attori del settore pubblico e privato attivi in Provincia di Varese. Il progetto mira a promuovere, tra i clienti, l’adozione di contenitori riutilizzabili per la propria spesa nei reparti freschi con banco servito, riducendo in questo modo il quantitativo di imballaggi monouso in plastica, in linea con il Decreto Clima (L141/2019) e la strategia europea sulle plastiche (Direttiva sulle Plastiche Monouso EU 904/2019).

Nel febbraio 2024, Carrefour ha riattivato i 4 punti vendita che avevano già sperimentato la Spesa Sballata nel 2020 e 2021, a cui si sono aggiunti altri 13 negozi, dopo la necessaria formazione ai dipendenti e l’inserimento delle regole sanitarie di Spesa Sballata nelle procedure di vendita.

Carrefour ha deciso di rilanciare questa iniziativa, in linea con i propri impegni di sostenibilità ambientale. Questa responsabilità si riflette nella Strategia 2026, dove tra le azioni principali c’è la riduzione dell’impatto ambientale attraverso sia l’adozione di modalità di vendita più sostenibili, come lo sfuso, sia con la creazione di imballaggi sempre più riciclabili per i prodotti a marchio, con l’obiettivo di rendere il 100% del packaging riutilizzabile, riciclabile o compostabile entro il 2025.

«L'idea di Spesa Sballata nasce con l'obiettivo di rendere possibile, nel rispetto della normativa ambientale e sanitaria, l’acquisto sfuso di prodotti alimentari e di accompagnare acquirenti ed esercenti nel cambio di prassi. Un sistema semplice che permette sia un risparmio di rifiuti che di tempo necessario per differenziarli» dice Silvia Colombo di ARS ambiente srl, partner tecnico del progetto.

«Siamo entusiasti di partecipare nuovamente alla Spesa Sballata, un progetto importante per ridurre il packaging nei nostri punti vendita e che costituisce uno dei nostri impegni per un futuro più sostenibile. Siamo convinti che, insieme ai nostri clienti, possiamo fare la differenza. La scelta di effettuare una spesa di prodotti freschi con il proprio contenitore riutilizzabile può sembrare un piccolo passo ma concretamente può creare un impatto positivo sul benessere del nostro pianeta» ha affermato Marta Casella, CSR Manager di Carrefour Italia.

Nell'ottica di ridurre in modo sempre più significativo l'uso della plastica monouso, nei punti vendita Carrefour Market di Cocquio Trevisago e Tradate Albisetti è stata lanciato un test pilota per la  rimozione dei guanti monouso per l'acquisto di frutta e verdura sfusa. Questo nuovo progetto è stato sviluppato in accordo con le Linee Guida sanitarie locali e nazionali, le quali specificano che l'utilizzo del guanto in plastica non è un obbligo di legge, ma una prassi diffusa, che può essere modificata mettendo a disposizione dei clienti, nei pressi dei banchi di frutta e verdura, l’igienizzante per le mani.

I punti vendita Carrefour, aderenti al progetto sono stati inoltre coinvolti nella Challenge “Non farti imballare” iniziativa lanciata da Provincia di Varese tra le 140 Greenschool del territorio, molto attive sui temi della sostenibilità, per stimolare studenti e famiglie a praticare la spesa sfusa e a sensibilizzare ulteriori negozi nell’implementazione di questa nuova forma di acquisto.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore