/ Cronaca

Cronaca | 28 maggio 2024, 10:45

Luino, giovane donna picchiata per un presunto tradimento: fermato un 37enne

L'uomo ha fatto ripetutamente sbattere la testa della compagna contro un muro di via Cavour. La ragazza è ricoverata al pronto soccorso di Luino, sull'accaduto indagano i carabinieri

(foto generica d'archivio)

(foto generica d'archivio)

(da LuinoNotizie.it) Aggredita in modo violento dal suo compagno, per un presunto tradimento. Questo è avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 16, nel centro di Luino, in via Cavour, strada che si incrocia con via XXV Aprile.

Protagonisti della vicenda sono stati un uomo di 37 anni ed una donna 26enne di cittadinanza italiana: la giovane, dopo una discussione, è stata strattonata e colpita più volte, prima di cadere in terra.

Il 37enne, infatti, ha ripetutamente sbattuto la testa della compagna contro un muro ed è stato necessario l’intervento della Padana Emergenza di Luino, che ha prestato le prime cure alla 26enne, la quale successivamente è stata trasportata in codice giallo all’ospedale lacustre, dove è stata sottoposta ad ulteriori esami ed accertamenti. Da quanto si apprende non è in pericolo di vita.

Sul luogo dell’aggressione sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Luino, che hanno fermato il 37enne e lo hanno trasferito presso la caserma di via San Pietro. Pare che, negli ultimi tempi, fossero frequenti i litigi tra i due e che lui fosse geloso e in diverse circostanze anche aggressivo.

da LuinoNotizie.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore