/ Territorio

Territorio | 01 marzo 2024, 16:22

«Serena pensione»: il Comune di Luino saluta le educatrici Giovanna Moretti e Paola Nidola

Al nido comunale e al centro diurno disabili hanno svolto un lavoro prezioso al servizio della comunità. Il grazie di giunta, consiglio, uffici e collaboratori del Comune di Luino

Paola Nidola e Giovanna Moretti

Paola Nidola e Giovanna Moretti

Il Comune di Luino saluta Giovanna Moretti e Paola Nidola che hanno raggiunto l’età pensionabile.

Giovanna Moretti educatrice del nido comunale di Luino dal 1996 con all’attivo altri 12 anni tra Milano e Varese, ha visto crescere più generazioni di luinesi in un clima sempre positivo e cordiale con genitori e colleghi. Emozionatissima non si voleva staccare dai suoi piccoli alunni neppure l'ultimo giorno lavorativo. Mentre Paola Nidola, storica educatrice del Centro diurno disabili, ha visto nascere nel 1982 il centro socioeducativo e da allora ha contribuito al funzionamento di questo importante servizio. Un lavoro faticoso ma svolto da Paola con passione per più di 40 anni e che porta emozioni e coinvolgimento totale.

Antonella Sonnessa, vicesindaca e assessore al Personale del Comune di Luino: “Il loro impegno è stato costante e prezioso. Figure storiche della nostra Amministrazione, hanno dato al Comune e alla comunità tantissimo in questi anni”.

Enrico Bianchi, sindaco di Luino: “Come è naturale arrivare alla pensione è altrettanto naturale assumere nuove figure. Ricambio generazionale e professionale, ma la cosa più importante in questo ciclo è che tutti gli insegnamenti di chi conclude i suoi anni lavorativi passino a chi subentra, mantenendo intatti i principi fondamentali della Pubblica Amministrazione e del bene per la comunità”.

Elena Brocchieri, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Luino: “Un sentito ringraziamento per la passione e la cura dimostrata nel loro lavoro. Mi piacerebbe che quanto fatto da Giovanna e Paola in questi anni restasse un esempio professionale da seguire”.  

La Giunta direttiva, il Consiglio Comunale e tutti gli uffici e collaboratori del Comune augurano a Paola e Giovanna una serena pensione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore