/ Territorio

Territorio | 06 dicembre 2023, 10:45

Voglia di mercatini di Natale? La scuola Casa Sacro Cuore di Besozzo ne ospiterà uno fino al 20 dicembre

L’idea, nata per arricchire l’open day del 2 dicembre scorso, ha riunito ed entusiasmato mamme, maestre e pubblico. Le caratteristiche bancarelle resteranno a scuola fino all’inizio delle vacanze di Natale

Voglia di mercatini di Natale? La scuola Casa Sacro Cuore di Besozzo ne ospiterà uno fino al 20 dicembre

Tè caldo, lavoretti dei bambini, stelle di Natale ma anche confezioni beauty, palloncini e oggetti artigianali: sembra la descrizione di uno dei tipici mercatini che animano i paesi di montagna in questo periodo e invece, proprio accanto alle casette, si possono vedere banchi e libri.

L’iniziativa è della Fondazione Casa Sacro Cuore, che gestisce l’istituto paritario di Besozzo articolato in asilo nido, sezione Primavera, scuola dell’Infanzia e scuola Primaria.

«Tutto nasce dalla voglia di rendere speciale l’Open Day del 2 dicembre scorso - afferma Barbara Bini, Presidente della Fondazione – l’iniziativa ha incontrato il parere favorevole di docenti e famiglie, che si sono subito attivate per rendere questo mercatino un po’ speciale».

I bambini si sono adoperati, sotto la guida dei docenti, a creare splendidi lavoretti natalizi con materiale di recupero: portacandele con vecchi vasetti di omogeneizzato o con mollette di legno, bigliettini di Natale, decorazioni per l’albero tanto, tanto impegno.

Anche le mamme si sono riunite e hanno dato il loro prezioso contributo: non solo hanno allestito le casette, ma si sono adoperate per portare ottimi manufatti artistici ed artigianali. Che dire dei papà? Il loro gruppo ha montato le casette e disposto il mercatino al meglio.

Le bancarelle saranno fisse in esposizione fino al 20 dicembre: «È un modo per ringraziare tutti per l’impegno, soprattutto le maestre e le mamme che continuano a dare la propria disponibilità a presenziare – continua Bini – ma è anche un’iniziativa volta a far conoscere l’Istituto Casa Sacro Cuore e a far vivere in prima persona la veridicità del nostro slogan "La scuola che cerchi, la casa che trovi"».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore