/ Varese

Varese | 05 dicembre 2023, 16:21

“Le guerre e i diritti negati”: incontro con la presidente di Amnesty International Italia Alba Bonetti

Giovedì 7 dicembre, ore 18, nella sede di Un'Altra Storia Varese. Incontro-dibattito pubblico a 75 anni dalla dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo

Alba Bonetti

Alba Bonetti

Introdotto e coordinato da Giuseppe Musolino, giovedì 7 dicembre (ore 18), presso la sede di Un'Altra Storia, in via Francesco Del Cairo a Varese, si terrà un incontro-dibattito pubblico sulle guerre e i diritti negati.

La presidentessa nazionale di Amnesty International Italia Alba Bonetti dialoga con Emanuela Dyrmishi (Itree – Immigrazione Integrazione Inclusione) e con il pubblico presente, sullo stato dei Diritti Umani a 75 anni dalla dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo quando, nel mondo si stanno combattendo più di 40 guerre “ignorate”.

Si affronterà la situazione internazionale così come descritta nel Rapporto annuale di Amnesty: dal doppio standard in materia di diritti umani unita all’incapacità della comunità internazionale di applicare sistematicamente i valori universali di protezione dei diritti fondamentali, così come dei fatti di “casa nostra” : nel 2022 è terminata una Legislatura molto timida sui diritti umani e ne è iniziata un’altra molto aggressiva contro i diritti umani.

Una situazione umanitaria difficile a livello mondiale, soprattutto alle porte dell’Europa con i due conflitti in territorio ucraino e palestinese, dove -malgrado la furibonda repressione- l’attivismo resiste nelle strade e nelle piazze del mondo e prende a spallate i poteri: in 87 stati ci sono state imponenti proteste pacifiche. È da lì che arriva la spinta al cambiamento. Per questo, i governi le reprimono così duramente. Come disse un’attivista algerina, “una volta che scendi in strada è difficile che ti ricaccino dentro casa. Possono chiuderti in galera ma un’altra persona scenderà in strada al posto tuo”.

La conferenza, organizzata da Un’altra Storia Varese e Rete Varese Senza Frontiere, coinvolge nell’organizzazione Amnesty International Varese, il Comitato permanente per i diritti umani  di Varese, Itree – Immigrazione Integrazione Inclusione, Sharazade – Cultura e Spettacolo senza Frontiere.

L’incontro, aperto a tutti, rientra nelle iniziative per la celebrazione del 75° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore