/ Varese

Varese | 18 giugno 2023, 15:45

VIDEO e FOTO. Giorgetti: «Varese alla Schiranna ha trovato la sua vocazione». Galimberti: «Successo clamoroso con 10 mila persone»

Nostra intervista al ministro dell'Economia varesino «cresciuto sul lago e nel lago» alla giornata finale della Coppa del Mondo di canottaggio. Il dg Frattini: «Città Giardino al centro del mondo, grazie a tutti»

Giancarlo Giorgetti sulla terrazza della Canottieri Varese insieme all'imprenditore e consigliere della società Luca Franzosi (Photosport & More)

Giancarlo Giorgetti sulla terrazza della Canottieri Varese insieme all'imprenditore e consigliere della società Luca Franzosi (Photosport & More)

Aria pura, sia in acqua durante le gare che fuori, scenario fantastico, clima perfetto e tanta, tanta gente oltre a tutte le medaglie varesine e azzurre (clicca QUI). La Coppa del Mondo di canottaggio mette il sigillo a quello che Giancarlo Giorgetti, ministro dell'Economia ma oggi, semplicemente, uomo di lago descrive così: «Varese ha trovato una sua vocazione ed è quella del suo bacino d'acqua abbinato ai grandi eventi remieri». Che portano pubblico, visibilità positiva in tutto il mondo, spettacolo e una bellezza abbacinante a volte sottovalutata dagli stessi varesini.

A lungo a colloquio con il sindaco Davide Galimberti sulla terrazza della Canottieri Varese dove, insieme al padrone di casa e presidente della società Mauro Morello, si sono ritrovati istituzioni, imprenditori e società sportive del territorio a partire da Pallacanestro Varese, Mastini, Rugby Varese e Società Ciclistica Alfredo Binda - presente anche un quinto club cittadino i cui rappresentanti hanno rifiutato di farsi fotografare dal nostro giornale («Né Rosati né io» è stato detto con classe sopraffina al nostro fotografo: accontentata) - Giorgetti ha parlato a VareseNoi della potenzialità del lago di Varese. 

«Sul lago e nel lago ci sono cresciuto - ha detto Giorgetti - Varese ha trovato una sua vocazione grazie al matrimonio felice con il canottaggio e credo che ci siano grandissime potenzialità di sviluppo. Vengono tutti volentieri alla Schiranna e me lo confermava proprio oggi il presidente della Federazione Internazionale Canottaggio, Jean-Christophe Rolland».

«Il turismo legato allo sport tra virgolette "minore" è innanzitutto qualcosa di diverso rispetto a ciò che fanno altri ma a cui forse siamo più adatti noi» ha aggiunto il ministro.

Il sindaco Galimberti, che si è intrattenuto a lungo con Giorgetti, a proposito della possibilità che Varese diventi centro federale del canottaggio nazionale, come proposto dal sottosegretario con delega allo Sport della Regione Lara Magoni, è andato come sempre sul concreto: «Di fatto lo siamo già... Quindi, se la Federazione concorda, noi ci siamo».

«Ogni volta l'appuntamento con il canottaggio mondiale è un successo più grande del precedente - ha proseguito il sindaco che è anche presidente del comitato organizzatore - e in tantissimi tornano a casa estasiati da tanta bellezza e dalla capacità di organizzare eventi di questa portata alla perfezione come siamo capaci di fare a Varese. Oltre 10 mila persone in tre giorni di Coppa del Mondo sono un dato record che ci farà proseguire su questa strada vincente».

«Sono stati giorni intensi, appassionanti e fatti di sport, socialità e turismo - ha aggiunto il direttore del Comitato Pierpaolo Frattini, che ha premiato l'otto della Gran Bretagna, vincitore dell'ultima gara davanti ad Australia e Germania, insieme insieme al presidente di World Rowing Jean-Christophe Rolland - Il canottaggio ancora una volta ha attirato sul nostro territorio tantissime persone, contribuendo a creare una ricaduta economico-turistica davvero eccezionale per tutta Varese. Grazie a chi ha portato Varese al centro del Mondo».

L'intervista a Giancarlo Giorgetti 

Andrea Confalonieri

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore