/ Varese

Varese | 22 maggio 2023, 17:10

Obiettivo centrato con la raccolta firme: Il Ponte del Sorriso “vince” la Risonanza Magnetica per i bambini

Asst Sette Laghi ha già annunciato la Risonanza Magnetica al Del Ponte. La raccolta firma ha centrato l’obiettivo. Oggi è avvenuta la consegna all’Assessore regionale al Welfare Bertolaso e al Direttore Generale Pavesi. «Grazie di cuore a voi che avete dato risalto alla nostra iniziativa, consentendoci di raccogliere ben 27.848 firme, un enorme successo» commenta la presidente de Il Ponte del Sorriso, Emanuela Crivellaro

Obiettivo centrato con la raccolta firme: Il Ponte del Sorriso “vince” la Risonanza Magnetica per i bambini

La raccolta firme promossa da Il Ponte del Sorriso, che ha riscosso un grande successo, ha centrato l’obiettivo ed Emanuela Crivellaro, Presidente della fondazione, ha consegnato ben 27.848 firme all’Assessore al Welfare Guido Bertolaso e al Direttore Generale Giovanni Pavesi, che le hanno garantito la risonanza magnetica al Del Ponte.

Durante l’incontro Emanuela Crivellaro ha condiviso alcune tematiche sull’assistenza pediatrica e sui percorsi dedicati ai bambini, ottenendo un “lei sfonda una porta aperta” da parte dell’Assessore.

Da sempre, Il Ponte del Sorriso ha sollecitato la collocazione della risonanza magnetica, come previsto dal progetto iniziale. Nel padiglione Michelangelo, infatti, è già pronta una stanza nell’area della diagnostica, appositamente costruita.

Diverse volte l’Asst Sette Laghi aveva inoltrato richiesta, ma la risposta di Regione Lombardia era sempre stata negativa sulla base di un conto numerico proporzionale agli abitanti, senza quindi considerare la peculiarità delle patologie, degli utenti che accedono al Del Ponte e del fatto che è un ospedale materno infantile di riferimento regionale/nazionale.

Il Ponte del Sorriso, dopo l’ultimo no di fine 2022 e in vista delle elezioni regionali di febbraio 2023, aveva avviato, a gennaio, una campagna di raccolta firme per cercare di sensibilizzare ancora una volta la Regione a rivedere la sua posizione. Un’iniziativa che questa volta ha fatto centro, grazie a quasi 28mila cittadini che hanno detto sì alla risonanza magnetica dedicata a bambini, mamme e donne.

Tantissime voci che non avrebbero potuto rimanere inascoltate e che, insieme a quelle dei sanitari e dei vertici dell’Asst, hanno fatto rivalutare a Regione Lombardia l’assoluta necessità di questa strumentazione, come comunicato da Asst Sette Laghi nei giorni scorsi (leggi QUI).

Si aprirà finalmente per i bambini la possibilità di effettuare un esame che li spaventa molto, in un ambiente a loro adeguato, potendo così ridurre gli interventi di sedazione e anestesia, a differenza di quanto avviene adesso, con una ricaduta positiva sul benessere dei bambini.

Il Ponte del Sorriso, infatti curerà l’allestimento ambientato nel mondo della fantasia per consentire ai bambini di non avere paura e proponendo tecniche non farmacologiche di rilassamento.

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno risposto al nostro appello e grazie a Regione Lombardia per averlo accolto. Non potrà che portare un grande beneficio, soprattutto ai bambini, ma anche alle mamme e alle donne ricoverate al Del Ponte” è il commento di Emanuela Crivellaro.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore