/ Economia

Economia | 17 aprile 2023, 16:46

Risparmio e sostenibilità ambientale: accordo tra Acinque e Confcommercio provincia di Varese

Grazie alla nuova convenzione, condizioni vantaggiose per le forniture di gas ed energia elettrica. Con un particolare riguardo al rispetto dell’ambiente

Risparmio e sostenibilità ambientale: accordo tra Acinque e Confcommercio provincia di Varese

Uno sconto di 120 euro sulle forniture di energia elettrica e gas: è uno dei benefici prospettati dalla convenzione stipulata da Acinque Energia e Confcommercio provincia di Varese.

L’accordo, con una speciale convenzione già attiva, riserva infatti una offerta speciale a tutti gli associati dell’associazione, sia per le attività commerciali sia per le esigenze familiari.

«Confcommercio provincia di Varese - commenta il presidente di Uniascom Rudy Collini - è da sempre alla ricerca delle migliori convenzioni è opportunità da proporre ai nostri associati. L’accordo con Acinque va esattamente in questa direzione e, nello specifico, è una opportunità di risparmio che viene offerta in un settore, quello energetico, che in questo particolare momento sta incidendo in maniera mai così negativa nei bilanci delle imprese del commercio, dei servizi, del turismo. Non meno importante è anche l’aspetto della sostenibilità ambientale che ha come obiettivo futuro quello di un reale sviluppo sostenibile».

«È una scelta che coniuga business e responsabilità sociale - sottolineano Giuseppe Borgonovo e Giovanni Perrone, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Acinque Energia -. Come storico partner energetico del territorio vogliamo contribuire al rilancio del commercio che, dopo la pandemia e le restrizioni anti-contagio, ha dovuto misurarsi con l’impennata dei costi delle materie prime».

L’accordo con uno dei comparti nevralgici del tessuto socioeconomico fa parte delle politiche di attenzione e vicinanza di Acinque Energia. «Le comunità - rimarcano Borgonovo e Perrone - sanno di poter contare su un punto di riferimento affidabile e ben radicato che, al forte impulso alla digitalizzazione, con cui vengono sensibilmente ridotti gli sprechi di carta e di tempo, affianca la capillare presenza sul territori a disposizione di clienti e cittadini. Il binomio sostenibilità e radicamento è il tratto distintivo della nostra azienda, una pianta con le radici profonde che restituisce valore al territorio stesso».

Le convenzioni

MIA Convenzione è la proposta per l’esercizio commerciale e prevede una tariffa scontata, riservata esclusivamente agli associati, che permette di restare sempre allineati alle condizioni di mercato e una tariffa monoraria, con unica fascia di prezzo “senza pensieri”; inoltre, consente la gestione totalmente online di bollette e pagamenti.

Per la fornitura domestica Acinque propone, invece, MIA Insieme.

120 euro di sconto immediato in bolletta per chi sottoscrive entrambe le forniture luce e gas; sconto sulla componente energia/materia prima; costante allineamento alle migliori condizioni di mercato, perché il prezzo della componente energia si aggiorna periodicamente; ulteriore risparmio grazie alla tariffa luce multioraria che permette di programmare i consumi nelle ore in cui l’energia costa meno; è un’offerta digital e green: gestibile totalmente online e l’energia elettrica è alimentata al 100% da fonti rinnovabili, zero sprechi di carta e acqua, zero emissioni di Co2.

«Passando a queste offerte - precisa Acinque - si è liberi da ogni costo di attivazione e recesso. Viene garantita inoltre la continuità del servizio poiché non occorrono interventi sul contatore».

Riprende Rudy Collini: «Noi abbiamo potenzialmente 8.000 iscritti. Considerando l’apertura anche a titolari e dipendenti, il potenziale è anche di 50mila. Lo strumento verrà veicolato su tutta rete. Le potenzialità, dunque, ci sono. Da parte nostra c’è tutto l'impegno a veicolare una comunicazione precisa di questa opportunità. Faremo anche dei follow up per capire dove migliorare questo importante accordo».

Cristina Petitto, responsabile canali indiretti Acinque Energia: «Come si potranno sottoscrivere i contratti? Ai nostri sportelli anzitutto, già pronti a ricevere utenti. Poi solo per l’offerta MIA Insieme, quella per clientela domestica, c’è pagina web customizzata per sottoscrivere in modalità self».

Vi siete dati un obiettivo? Petitto: «Misureremo efficacia e impatto, anche con newsletter e insieme ad Ascom in questi primi mesi. Dobbiamo poi tarare interesse degli associati rispetto a come è formulata. Iniziamo quindi la fase test. Speriamo comunque in 100/200 contatti al mese in questa fase di partenza. Su Lecco c’è già questo accordo, Varese è il secondo territorio su cui iniziamo questo cammino».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore