/ Varese

Varese | 16 aprile 2023, 14:31

Varese piange Alberto Minazzi, uno dei padri di Legambiente: «Una vita a difesa del territorio»

L'architetto varesino si è spento nelle scorse ore. Il ricordo del sindaco Galimberti: «Ha lasciato un insegnamento indelebile»

Alberto Minazzi (foto da lanuovaecologia.it)

Alberto Minazzi (foto da lanuovaecologia.it)

Lutto a Varese per la morte dell'architetto Alberto Minazzi, storico fondatore di Legambiente Lombardia e personalità molto attivo nel campo della difesa del nostro territorio e della sostenibilità ecologica. Minazzi si è spento la scorsa notte al termine di una grave malattia.

La notizia della sua morte ha fatto rapidamente il giro della Città Giardino: «Ci ha lasciati uno dei più grandi punti di riferimento del mondo ambientalista della nostra città - il ricordo del sindaco Davide Galimberti - e di tutto il territorio, uno spirito critico e libero che ha dedicato la sua vita a un tenace impegno a difesa dell’ambiente e di stili di vita sostenibili, lasciando un insegnamento indelebile. A nome della città esprimo le condoglianze alla figlia Valentina e ai famigliari. Ciao Alberto».

«Una persona generosa e appassionata. Viaggiatore della bicicletta e architetto che amava la natura ed eliminava il cemento - lo ricorda invece Marzio Marzorati dalle colonne de lanuovaecologia.it (da cui è tratta la foto in apertura, ndr) - Nella nostra associazione è stato sempre un punto di riferimento, instancabile coltivatore di relazioni, amicizie e impegno».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore