/ Sport

Sport | 15 marzo 2023, 15:33

Emozioni di ghiaccio a Oggiona Santo Stefano: la squadra Ice Emotion fa il pieno di trofei

Il team di casa alle finali del campionato nazionale Libertas si è aggiudicata 18 medaglie tra cui 11 campioni nazionali: al Palaghiaccio di Oggiona si sono sfidati più di 200 pattinatori provenienti da tutta Italia

Emozioni di ghiaccio a Oggiona Santo Stefano: la squadra Ice Emotion fa il pieno di trofei

Si è svolta a Oggiona con Santo Stefano, presso il Palaghiaccio Ice Emotion, sabato 11 e domenica 12 marzo, la Finale del Campionato Nazionale Libertas per la stagione 2022-2023 con più di 200 pattinatori iscritti provenienti da tutta Italia.

Al termine delle tre prove di qualificazione, che si sono tenute a Oggiona con Santo Stefano, Desio e Firenze, ben 46 atleti della Scuola di Pattinaggio Ice Emotion sono riusciti ad accedere alla finale, aggiudicandosi ben 11 medaglie d’oro, 6 medaglie d’argento ed 1 di bronzo.

Noemi Bielli ed Eva Luchini nella prima giornata di gara si sono aggiudicate la medaglia d’argento nella rispettive categorie (Marte e Giove). Ottimo lavoro anche per la coppia Rolla Francesca-Panzeri Pietro che ha esordito, come coppia, questa stagione aggiudicandosi subito il titolo nazionale nella categoria Callisto, dimostrando di avere ottime capacità e molto margine di crescita.

La giornata di domenica si è aperta con l’esibizione di Francesca Rolla (oro nella categoria Open), Elisa Re Ferrè ed Aurora Gussoni (rispettivamente oro e argento nella categoria Open A) per continuare con Pietro Panzeri (argento nella categoria Open B) e Adriana Bossi (oro nella categoria Open C). Medaglia d’oro anche per Maia Scarpa nella categoria Saturno e di bronzo per Emma Ferdani categoria Nettuno.

Ottimo lavoro anche da parte dei piccoli pattinatori che hanno vinto nelle rispettive categorie: Elena Vidussi (pulcini), Oliver Bossi (pulcini), Lucrezia Carabelli (Mercurio), Elettra Finazzi (Stelline) ed Anna Pezzoni (Luna) Ottime performance anche tra gli adulti della squadra Ice Emotion che si sono aggiudicati la medaglia d’oro nella categoria Adulti Livello 1 con Serena Lattuada e l’argento nella categoria Bronze grazie a Noemi Cracco.

«La squadra sta crescendo tantissimo. Ci sono stati atleti che hanno iniziato la stagione con un doppio salchow traballante e l’hanno terminata con un doppio lutz. Altri che si sono messi alla prova sperimentando i primi salti tripli. Devo complimentarmi con tutti i nostri allenatori che stanno facendo veramente un ottimo lavoro. E’ stato emozionante vedere tutti i nostri ragazzi scendere sul ghiaccio ed affrontare con determinazione il proprio programma di gara. La squadra è risultata unita e ricca di amicizie, a dimostrazione che il nostro Staff sta riuscendo, non solo a far crescere tecnicamente tutti questi ragazzi, ma anche a trasmettere passione per la nostra disciplina ed il valori che lo sport dovrebbe sempre insegnare - ha dichiarato il presidente dell’Ice Emotion ASD, Rita Martina - chiudiamo questo Campionato con ben 11 medaglie d’oro, che significa 11 Campioni Nazionali Libertas che verranno premiati a Roma a settembre 2023».

Gli impegni per la squadra di Oggiona con Santo Stefano non sono ancora finiti. Oltre alle finali di Campionato Federale in cui molti atleti saranno impegnati, ci sono ancora Trofei Nazionali e gare internazionali a cui prendere parte.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore