/ Territorio

Territorio | 07 febbraio 2023, 14:08

Futuro dell'ospedale e della scuola primaria di Cuasso al Monte: mozione ed interrogazione della minoranza

I consiglieri comunali del gruppo "Viva Cuasso" hanno presentato due documenti per il prossimo consiglio comunale: «Difendere i programmi regionali già messi in atto a favore dell'ospedale, non spostare le classi della primaria di Cavagnano alle medie di Cuasso al Piano»

L'ospedale di Cuasso al Monte

L'ospedale di Cuasso al Monte

Il futuro dell'ospedale di Cuasso al Monte e della scuola primaria sono al centro di una mozione e di un'interrogazione consiliare presentata dai consiglieri comunali del gruppo di minoranza "Viva Cuasso".

«Nei giorni scorsi - si legge nella mozione firmata dai tre consiglieri guidati dalla capogruppo Vanessa Valtorta - notizie di stampa hanno dato notizia dell'appoggio del sindaco di Varese Galimberti ad un comitato città di Varese per proporre di dirottare i fondi già stanziati per la rinascita dell'ospedale di Cuasso al Monte quale polo riabilitativo e universitari, verso le strutture sanitarie della città di Varese».

Secondo la minoranza «la programmazione già avviata dalla Regione per l'ospedale di Cuasso sia un'occasione imperdibile per la Valceresio, che potrebbe finalmente essere dotata di servizi sanitari adeguati e per Cuasso al Monte anche come occasione di sviluppo socio-economico».

Per questo nella mozione si chiede «che il consiglio comunale chiarisca la posizione della maggioranza e metta ai voti un ordine del giorno finalizzato a difendere i programma regionali già messi in atto e accelerandone le procedure per l'avvio dei lavori». 

Nell'interrogazione invece, la minoranza chiede chiarimenti alla maggioranza sull'intenzione di spostare le classi della primaria dall'attuale sede di Cuasso al Monte Cavagnano a Cuasso al Piano insieme alle medie. 

«La scuola non è solo un edificio ma rappresenta per una comunità un importante punto di aggregazione, di incontro e confronto per gran parte della popolazione - affermano i consiglieri di minoranza - la scelta di privare della scuola i paesi della montagna ci vede contrari». 

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore