/ Politica

Politica | 27 gennaio 2023, 17:06

Monti (Lega) incontra i rappresentanti di Agesc: «Potenziare la Dote Scuola, misura molto efficace ma da aggiornare»

«Le nostre scuole paritarie sono un patrimonio d'eccellenza - afferma il consigliere regionale leghista, ricandidato alle elezioni del 12 e 13 febbraio - il nostro impegno è quello di investire sempre più in questa direzione, potenziando le misure già esistenti»

Emanuele Monti con le rappresentanti di Agesc

Emanuele Monti con le rappresentanti di Agesc

«Le nostre scuole paritarie sono un patrimonio d’eccellenza che tutto il Paese ci invidia. Il nostro impegno è rivolto ad investire sempre di più in questa direzione, potenziando le misure già esistenti. Negli ultimi cinque anni, Regione Lombardia ha investito in formazione circa 95 milioni di euro nella sola provincia di Varese, questo vuol dire che l’attenzione verso il mondo scolastico e le future generazioni è massimo da parte nostra ma si può fare ancora meglio partendo dall’aggiornare la Dote Scuola, una misura all’avanguardia ma che può essere migliorata e allineata ai repentini cambiamenti sociali in corso nell’ultimo periodo. Questo ci chiedono i genitori, i ragazzi e i loro educatori».

Così Emanuele Monti, consigliere regionale e capolista della Lega alle prossime elezioni regionali, a margine dell’incontro con i rappresentanti dell’Associazione Genitori Scuole Cattoliche (Agesc).

«La tutela del diritto allo studio – aggiunge - è uno dei punti cardine della Lega in Regione Lombardia ma anche del nostro partito al governo del Paese. Notevole è stata la spinta in avanti portata dal Ministro Valditara al dicastero dell’Istruzione e tante sono le buone notizie in arrivo. In pochi mesi di Governo abbiamo sbloccato l’aumento degli stipendi degli insegnanti e ora vogliamo continuare nell’affermare l’importanza del merito nel mondo scolastico».

Informazione Politico - Elettorale


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore