ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Territorio

Territorio | 19 gennaio 2023, 11:32

Un pezzo di storia del Comune di Viggiù va in pensione: ultimo giorno di lavoro per Marina Anselmi

Dopo oltre 40 anni di servizio al paese, la responsabile dell'Ufficio Ragioneria si gode il meritato riposo. Il sindaco Quintiglio: «Grazie di cuore per la dedizione e la serietà, da parte di tutta l'amministrazione l'augurio di godersi al meglio ma nuova vita da nonna»

Ultimo giorno di lavoro al Comune di Viggiù per la responsabile dell'Ufficio Ragioneria Marina Anselmi (foto dalla pagina Facebook del Comune)

Ultimo giorno di lavoro al Comune di Viggiù per la responsabile dell'Ufficio Ragioneria Marina Anselmi (foto dalla pagina Facebook del Comune)

Ultimo giorno di lavoro per un pezzo di storia del Comune di Viggiù: la responsabile dell'Ufficio Ragioneria Marina Anselmi va in pensione dopo oltre 40 anni di onorato servizio. 

«Un grazie di cuore per la dedizione e la serietà con cui ha svolto il suo incarico - le parole del sindaco Emanuela Quintiglio - da parte di tutta l’amministrazione comunale e dei colleghi l’augurio di godersi al meglio la nuova vita da nonna».

Marina Anselmi è una viggiutese doc, figlia della sarta del paese, anche se oggi risiede a Cantello: da questa estate è diventata nonna ed è quindi pronta a cominciare una nuova vita. 

Il Comune di Viggiù non è riuscito finora a trovare un suo successore: il primo bando di concorso è andato deserto. Quello che Marina Anselmi ha svolto per più di 40 anni, è uno di quei mestieri che i giovani oggi non vogliono più fare. 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore