ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Varese

Varese | 06 dicembre 2022, 11:16

Il Natale del Sacro Monte: cori, presepi e mostre, in nome della pace e del risparmio energetico

Sono organizzati dal Gruppo Lucine, con l’associazione Amici del Sacro Monte e il patrocinio del Comune di Varese, gli eventi che giovedì porteranno l’atmosfera natalizia anche nel borgo. Si parte con teatro, concerto e accensione luminarie, che saranno in quantità ridotta «in segno di sobrietà e solidarietà». Per tutto il mese esposizioni di presepi e lavoretti degli studenti

Il Sacro Monte illuminato per le feste natalizie (foto d'archivio)

Il Sacro Monte illuminato per le feste natalizie (foto d'archivio)

Anche un posto come il Sacro Monte di Varese, già suggestivo di suo, verrà abbellito per le feste natalizie. È proprio il Gruppo Lucine del Sacro Monte che organizza una serie di iniziative che si terranno a partire da giovedì 8 dicembre.

Giovedì si apre la giornata alle 15 alla location Camponovo con il teatro kamishibai Storie del Sacro Monte; a seguire alla terrazza del Mosè si esibirà il coro natalizio delle AfterAll. Al tramonto, infine, verrà acceso l’albero e il presepe luminoso realizzato a mano dagli abitanti del borgo.

Un impianto di illuminazione che, per decisione condivisa del Gruppo Lucine e degli abitanti del borgo, sarà in scala ridotta rispetto agli scorsi anni «in segno di sobrietà e solidarietà con chi soffre per la guerra, tenuto conto anche della crisi energetica che ci tocca tutti».

Dopo la giornata dell’8 dicembre, per tutto il periodo natalizio andranno avanti mostre e presepi. Nel tunnel Federico Cardinale, sotto il santuario, saranno esposte le opere dei bambini dei doposcuola di Varese che raccontano la pace. Per l’occasione gli studenti hanno realizzato gli Elfi della Pace, che abbelliranno il passaggio coperto tra le case del borgo.

Presso la terrazza del Museo Baroffio sarà visitabile il presepe dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri; il presepe artistico del pittore Mario Alioli sarà invece allestito nel sottopasso del Camponovo.

Il lavatoio di via Beata Caterina Moriggi sarà il luogo in cui chiunque lo desideri potrà lasciare un pensiero, una riflessione o un messaggio da condividere.

«Il Gruppo Lucine del Sacro Monte desidera ringraziare tutti coloro che hanno contribuito ad abbellire il borgo. Con la speranza che il nostro pensiero possa essere condiviso».

Gli eventi sono realizzati con la collaborazione dell’associazione Amici del Sacro Monte. Inoltre, il Comune di Varese ha dato il suo patrocinio per il restauro delle figure del presepe dell’artista Mario Alioli e per l’acquisto del materiale delle opere degli alunni dei doposcuola delle scuole primarie della città.

Lorenzo D'Angelo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore