/ Territorio

Territorio | 14 maggio 2022, 11:14

Coronavirus, don Angelo Gornati non ce l'ha fatta

Il sacerdote saronnese si è spento all'età di 81 anni dopo una lunga battaglia contro il Covid: negli ultimi giorni le sue condizioni erano progressivamente peggiorate

Don Angelo Gornati

Don Angelo Gornati

Si è spento ieri sera all’età di 81 anni don Angelo Gornati, malgrado le vaccinazioni il sacerdote saronnese aveva contratto il Covid. Negli ultimi giorni le sue condizioni erano progressivamente peggiorate.

L’annuncio è arrivato dalla parrocchia di Cesate: “Questa sera don Angelo Gornati ha terminato la sua battaglia, mentre la Chiesa pregava questo salmo di Compieta: “Ora lascia, o Signore, che il tuo servo vada in pace secondo la tua parola; perché i miei occhi han visto la tua salvezza, preparata da te davanti a tutti i popoli, luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele. “Grazie per la tua preghiera, per i sacramenti celebrati per la comunità, per i doni condivisi, per il “sì” generoso detto al Signore ogni giorno”

Classe 1941 di Saronno, don Angelo è stato parroco della comunità di Limbiate a partire dal 1992 proprio qui aveva conosciuto l’ambasciatore Luca Attanasio per il quale aveva pronunciato un’intensa omelia funebre. L’aveva conosciuto nell’oratorio limbiatese e che era anche andato a trovarlo in Congo.

Don Angelo ne aveva tratteggiato la figura in modo semplice ma efficace: “Un ragazzo solare, costruttore di ponti. Una persona che si interessava agli altri, alla loro storia e sapeva ascoltare”.

Da IlSaronno.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore