/ Cronaca

Cronaca | 23 marzo 2022, 08:40

Minacce e insulti ai carabinieri, ma il “boss di Luino” viene assolto

L'uomo nell'aprile 2018 si rivolse in tono oltraggioso agli uomini in divisa che gli avevano chiesto i documenti fuori da un bar. Decisive le conclusioni del difensore

Minacce e insulti ai carabinieri, ma il “boss di Luino” viene assolto

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Gabriele Lavagno da Luinonotizie.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore