/ Varese

Varese | 22 marzo 2022, 13:12

Ecco il nuovo polo scolastico e sportivo all'avanguardia di San Fermo firmato dai torinesi Archisbang e BDR Bureau

Emergono nuovi particolari sul grande progetto che interesserà il quartiere varesino con scuola primaria e secondaria, laboratori, aule fatte da grandi vetrate, logge e terrazzi verso il parco esterno con palestra d'arrampicata, spogliatoi e campi da calcio

Il rendering svela il nuovo volto dell'area didattica e sportiva di San Fermo

Il rendering svela il nuovo volto dell'area didattica e sportiva di San Fermo

Emergono nuovi dettagli sul progetto torinese di Archisbang e BDR Bureau, che firmeranno il nuovo polo scolastico e sportivo di San Fermo. Del tutto, correlato dal rendering del progetto, si è occupato il sito specialistico "modulo.net": la scelta è «frutto del concorso ad inviti promosso dal Comune di Varese per la riqualificazione del parco e polo scolastico Don Rimoldi, che prevede la realizzazione di una scuola primaria, di una secondaria di primo livello e una piastra sportiva che comprende una palestra d'arrampicata, spogliatoi e campi da calcio».

La descrizione del progetto all'avanguardia parla di una «scuola concepita come un sistema di padiglioni articolati attorno a una corte centrale e tenuti insieme da un anello connettivo che regola l'apertura degli spazi e definisce, al contempo, i diversi gradi di condivisione con la cittadinanza». La stessa scuola, totalmente ecosostenibile, «viene così collocata al centro dello spazio verde che, a sua volta, conserva gli alberi esistenti, in un disegno urbano complessivo che valorizza la qualità paesaggistica».

I lavori delle due aree didattica (al piano terra «trovano posto le funzioni collettive e laboratoriali, mentre le aule si caratterizzano per la presenza di grandi vetrate, logge e terrazzi verso il parco») e sportiva che avranno al centro il parco pubblico con spazi verdi e play-ground, secondo quanto scritto dal portale di tecnologia dell'architettura, inizieranno nel 2023 e finiranno entro fine 2026.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore