/ 

| 10 dicembre 2021, 08:00

Busto Arsizio, il magazziniere con il vizio della medaglia

Riccardo Maino ha arricchito il suo palmarès: due ori e un argento ai nazionali di ginnastica, Winter edition, a Rimini. Nuovo obiettivo: i mondiali

Riccardo Maino a Rimini per gli assoluti di ginnastica, winter edition

Riccardo Maino a Rimini per gli assoluti di ginnastica, winter edition

Riccardo Maino si piegherà. In avanti. Perlomeno se proverà a tenere al collo tutte le medaglie vinte nelle discipline della Ginnastica artistica. Ne ha appena conquistate altre tre, due d’oro e una d’argento, agli assoluti di Rimini, winter edition. Si aggiungono a un palmarès già ricchissimo.

Nel dettaglio, Riccardo si è classificato primo alle parallele e al cavallo con maniglie, secondo nell’all around.

Magazziniere alla Farmacia Bossi di Busto, impegnato nelle attività di “Mai paura” onlus, volontario per la Croce Rossa, anche nell’hub vaccinale di Malpensafiere, il campione della ginnastica Pro Patria compete e vince.

In estate ha confessato: «Quando mi accorgo di essere primo… be’, ci godo!». Dunque, l’argento? «In realtà il bilancio di queste gare è positivo. Ogni atleta punta a vincere. E io ce l’ho fatta in due discipline. Ma anche il secondo posto è una soddisfazione. Era una prova nazionale. Tanta roba!». E il metodo vale quanto il risultato: «Devi sudare – afferma – devi lottare. Un atleta deve essere orgoglioso soprattutto dei progressi che fa».

Prospettive? Il Covid non concede certezze ma nel mirino c'è almeno un obiettivo. Finlandia, campionati mondiali. Sognare è d’obbligo.

Stefano Tosi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore