/ Territorio

Territorio | 07 settembre 2021, 09:24

Al besozzese Gian Luca del Marco la cittadinanza onoraria regionale di Causeni

Al presidente dell'associazione Italia-Moldova, che ha sede a Besozzo, è andato il prestigioso riconoscimento da parte delle autorità moldave «in segno di riconoscenza per le proficue attività di amicizia e collaborazione»

Gian Luca del Marco

Gian Luca del Marco

Lo scorso 1° settembre si è celebrata a Causeni, nella Repubblica Moldova, la cerimonia di conferimento della Cittadinanza Onoraria Regionale a Gian Luca del Marco, presidente dell’Associazione Italia-Moldova di Besozzo, ente di volontariato che da ben 20 anni è impegnato nella promozione delle relazioni socio-culturali con il Paese dell'Est europeo.            

L’onorificenza era stata accordata lo scorso 20 ottobre dal Consiglio Regionale di Causeni «in segno di riconoscenza per le proficue attività realizzate per edificare punti di amicizia e di collaborazione tra l’Italia e la Moldova», come si legge nella motivazione.

Purtroppo, a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia lo scorso anno, del Marco non aveva potuto essere presente alla cerimonia che è stata quindi ripetuta in forma ufficiale nel Salone del Consiglio Regionale, presieduta dal vicepresidente, alla presenza di tutti i consiglieri e di molte autorità e rappresentanze della società civile e culturale di Causeni.            

Al premiato è stata consegnata la fascia tricolore ed una targa attestante il titolo onorifico accordatogli, un gesto di riconoscenza e di rispetto che ripaga del tanto impegno e della passione civile che Gian Luca del Marco da anni dedica intensamente ai progetti ed alle iniziative di beneficenza promosse dall’associazione Italia-Moldova di Besozzo.

 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore