/ Varese

Varese | 11 giugno 2021, 11:42

VIDEO E FOTO. «Sacro Monte pedonale nei weekend con molte più navette e Torre Civica aperta a tutti i cittadini. Come i sottopassi»

La mossa del candidato sindaco di Azione, Carlo Alberto Coletto, e di Mauro Gregori de La Civica presentata in un luogo simbolo: «Orario della funicolare prolungato e molti più autobus. Da domani banchetti in città anche perché tutti possano ammirare Varese dall'alto sulla Torre Civica e continuare a utilizzare i sottopassi, non solo alle stazioni»

VIDEO E FOTO. «Sacro Monte pedonale nei weekend con molte più navette e Torre Civica aperta a tutti i cittadini. Come i sottopassi»

«Siamo qui per promuovere tre petizioni, partendo proprio dal luogo simbolo in cui ci troviamo: proponiamo la valorizzazione del Sacro Monte con la sua pedonalizzazione nei weekend, rendendolo però più raggiungibile con molti più bus, ma anche l'apertura della Torre Civica per tutti i cittadini e i turisti che vorranno ammirare la nostra Varese dall'alto, oltre all'apertura dei sottopassi, non solo di quelli in zona stazioni dove abbiamo iniziato il nostro cammino verso le elezioni di ottobre»: Carlo Alberto Coletto, candidato sindaco di Azione, e Mauro Gregori de La Civica si sono trovati questa mattina sulla terrazza del Mosè insieme a Raffaella Demattè, volto conosciuto in città e ora in Azione per lanciare la loro ultima iniziativa.

«Proponiamo la personalizzazione del Sacro Monte nei weekend utilizzando autobus e navette incrementati o salendo a piedi - spiega Coletto - tranne ovviamente per chi ha prenotazioni nelle strutture ricettive e nei ristoranti del Borgo. Proporremo la nostra petizione, per cui inizieremo a raccogliere le firme da domani nei banchetti posizionati in città, a chiunque vincerà le elezioni e al consiglio comunale».

«Vogliamo inoltre riaprire la Torre Civica per vedere Varese dall'alto con regolarità e difendere la nostra battaglia di tenere aperti i sottopassi» aggiunge lo stesso candidato sindaco.

«Partendo dallo statuto comunale - spiega Mauro Gregori de La Civica - nel momento in cui si raccolgono 2 mila firme per ogni argomento, ognuno di questi potrà essere messo all’ordine del giorno del primo consiglio comunale della nuova amministrazione. Questa petizione sarà fatta con tutti i crismi, chiedendo carta d’identità e seguendo tutte le regole del caso».

A proposito della pedonalizzazione del Borgo nei weekend, è stato chiesto un parere sul coinvolgimento di residenti ed esercenti: «Ci sembra che i residenti siamo d’accordo per la pedonalizzazione, alcuni sono anche qui con noi. Non è giusto, per esempio, che i turisti mettano l'auto al posto dei residenti. Come non è giusto che gli stessi turisti o i cittadini non possano usufruire di autobus turistici a orari continuati, in partenza anche dalle stazioni, o della possibilità di un prolungamento dell'orario della funicolare alle 23. Potranno salire regolarmente tutti coloro che hanno prenotazioni nelle strutture ricettive e negli alberghi o persone con fragilità».

Le video-interviste a Carlo Alberto Coletto (Azione) e Mauro Gregori (La Civica) dal Sacro Monte.




Andrea Confalonieri

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore