/ Economia

Economia | 10 giugno 2021, 18:34

La Regione premia 20 aziende d'eccellenza, c'è anche la multinazionale varesina Lu-Ve

Il Pirellone ha istituito il premio "L'impresa oltre l'impresa" per valorizzare l'impegno delle aziende nella gestione della pandemia. Fontana: «Abbiamo premiato 20 modelli di eccellenza di aziende che si sono distinte con strategie innovative a favore di dipendenti, clienti e fornitori»

La Regione premia 20 aziende d'eccellenza, c'è anche la multinazionale varesina Lu-Ve

Per valorizzare l'impegno delle imprese lombarde nella lotta e nella gestione della pandemia, l'assessorato allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, ha istituito un premio dal titolo "L'impresa oltre l'impresa".

I riconoscimenti sono stati consegnati oggi a Palazzo Lombardia dal presidente della Regione, Attilio Fontana e dall'assessore allo Sviluppo economico, Guido Guidesi. «Abbiamo premiato - ha spiegato il presidente Fontana - 20 modelli di eccellenza di aziende che, in diversi territori lombardi, si sono distinte con strategie innovative a favore dei propri dipendenti, clienti e fornitori per attivare un meccanismo virtuoso di promozione delle buone pratiche riproducibili. Attività - ha concluso Fontana - che le imprese hanno messo in atto prevalentemente durante tutto il periodo della pandemia da Covid».

Unica impresa con sede in provincia di Varese, per la precisione Uboldo, tra le venti premiate, la multinazionale leader degli scambiatori di calore, Lu-Ve. 

«È stato doveroso e lo è tutt'oggi ringraziare i medici, gli operatori sanitari i volontari, ma è arrivato anche il momento di ringraziare le nostre imprese e gli imprenditori. L'iniziativa di oggi vuole essere soprattutto il ringraziamento a chi crea lavoro. Alle tante aziende lombarde tra cui queste venti premiate che hanno fatto tanto per il nostro territorio, le Comunità, i loro dipendenti e per la loro stessa attività» ha detto l'assessore allo Sviluppo Economico Guido Guidesi introducendo l'evento. «Hanno aiutato anche a livello sociale la nostra Regione. Insieme a loro vogliamo passare dalla fase emergenziale alla fase strategica evidenziando gli esempi positivi che saranno riconosciuti con questi premi. Questo è il connubio tra pubblico e privato che resta la "ricetta" vincente di Regione Lombardia e che lo sarà ancora nel futuro».

La selezione e l'esito della valutazione di tipo qualitativo sono state curate dal Comitato Scientifico composto da valutatori esterni, con caratteristiche di indipendenza e competenza, coordinato dal Sole 24 Ore.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore