/ Varese

Varese | 14 maggio 2021, 18:04

Galimberti "licenzia" Zanzi. Ivana Perusin nuovo vicesindaco

Decisive le ultime divergenze nel consiglio comunale di ieri. Il primo cittadino: «Troppi contrasti, serve unità nell'interesse della città. Resta la stima personale e il "grazie" per questi anni»

Galimberti "licenzia" Zanzi. Ivana Perusin nuovo vicesindaco

Il vice sindaco Daniele Zanzi è stato sostituito da Galimberti. La decisione è stata presa dal primo cittadino di Varese nella giornata di oggi: il "licenziamento" è stato comunicato a Zanzi tramite lettera. Quest'ultimo nella squadra di governo verrà rimpiazzato dall’assessore Ivana Perusin.

Una decisione a cui si è arrivati per gradi: gli altalenanti rapporti che hanno caratterizzato pressoché tutti gli anni di governo cittadino, le divergenze sempre più marcate, il rifiuto di Varese 2.0 all’invito a entrare apertamente nella squadra che sosterrà l’attuale sindaco alle prossime elezioni amministrative, poi una sorta di ultimatum - con richiesta di chiarimenti, scuse o passi indietro - che non ha sortito effetti e la lontananza sulle questioni stadio e Politeama resa palese anche dall’ultimo consiglio comunale avvenuto ieri.

Ecco il comunicato stampa di Palazzo Estense.

A fronte della più volte dichiarata volontà di Daniele Zanzi di scegliere una strada diversa e dal continuo protrarsi di una espressa distanza politica con il resto della Giunta e della maggioranza consiliare, il Sindaco, con rammarico, ha preso atto delle legittime posizioni e firmato il decreto con il quale si stabilisce la revoca di Daniele Zanzi dalla carica di assessore e vicesindaco.
 
Ciò in ragione del fatto che tale distanza, in questo particolare e delicato momento storico in cui ad ogni livello è necessaria la più ampia collegialità e collaborazione, avrebbe potuto ledere il percorso stabile e coeso per gli ultimi mesi di attività amministrativa al servizio dei cittadini e di costruzione del programma dei prossimi cinque anni per il futuro di Varese.

«Con grande dispiacere siamo giunti a questo epilogo anche a seguito del continuo manifestarsi di contrasti verso diversi temi portati avanti  in maniera unitaria dall'amministrazione  - spiega il Sindaco Davide Galimberti – in questo periodo storico è necessario avere una Giunta che possa lavorare in modo sereno e proseguire il proprio impegno che, pur talvolta partendo da sensibilità diverse e presupposti critici, approdi ad una sintesi per la prosecuzione della buona amministrazione nell’interesse della città. Resta nei confronti di Daniele Zanzi stima personale, amicizia nonchè un ringraziamento per il contributo di questi anni».

Il sindaco, in accordo con tutta la Giunta, ha nominato Ivana Perusin, già assessore alle Attività produttive, come nuova vicesindaca. Una scelta dettata anche dalla centralità delle competenze dell'assessore Perusin nel rilancio del sistema economico locale e per le capacità di gestione dimostrate nell'amministrazione di questi anni ed in vista anche delle sfide legate al PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) ed alla ripresa economica.

«Un incarico di cui ringrazio il sindaco Galimberti e tutto la giunta, e che dimostra ancora una volta il ruolo centrale che hanno, e hanno sempre avuto, le donne in questa amministrazione e in città - afferma la nuova vicesindaca Ivana Perusin – accetto la nomina con la consapevolezza di riporre il massimo impegno verso un incarico fondamentale per il futuro della nostra città, soprattutto in questo momento così delicato che necessita la massima attenzione verso le priorità da perseguire, in particolare in ambito economico e sociale».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore