/ Politica

Politica | 25 novembre 2020, 18:09

Alfieri (Pd): «L'amministrazione Vincenzi ha lasciato una Provincia migliore di come l'aveva trovata»

«Non mi piace fare polemica - afferma il senatore varesino del Partito Democratico - ma il centrodestra ha superato il limite attaccando l'ex presidente Vincenzi "colpevole" di aver salvato l'ente dal fallimento»

Alfieri (Pd): «L'amministrazione Vincenzi ha lasciato una Provincia migliore di come l'aveva trovata»

«Non mi piace fare polemica ma ieri il presidente della Provincia e i consiglieri di centrodestra hanno superato il limite attaccando l'ex presidente Gunnar Vincenzi "colpevole" di aver salvato l'ente dal fallimento - dichiara in una nota il senatore varesino del Partito Democratico Alessandro Alfieri - Alla squadra di Vincenzi il nostro territorio deve solo gratitudine. Allora ero consigliere regionale e seguì molto da vicino la vicenda: un pesante disavanzo scoperto nel bilancio dopo pochi mesi dall'insediamento, la drammatica decisione di provare ad evitare il fallimento dell'ente e di negoziare un piano di rientro con il Ministero degli interni da oltre 50 milioni di euro, i sacrifici che sono stati chiesti ai dipendenti e ai 139 Comuni, il taglio a tutti i contributi e le sovvenzioni che erogava Villa Recalcati sul territorio. E poi la Corte dei Conti che certificò l'enorme disavanzo, l'indagine della Procura di Varese che portò al rinvio a giudizio di quattro persone e un processo ancora in corso al Tribunale di Varese. Possibile che i Consiglieri di centrodestra non sapessero queste cose? Bastava chiederle a Marco Magrini ex vicepresidente di Vincenzi voluto tanto ora in maggioranza. Gunnar Vincenzi e la sua amministrazione lasciarono una Provincia migliore di come l'avevano trovata, piegata dal disavanzo e da una sbagliata riforma Delrio, auguro a questa amministrazione di saper fare lo stesso».

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore