/ Varese

Varese | 06 settembre 2020, 14:54

Un'impresa varesina nel cuore di Legnano: campi, ristorante e bar portano lo stadio Mari nel futuro (FOTO)

Una bellissima iniziativa con un motore tutto varesino: nascono così il centro Magister Sport Lilla e il Football Bistrot Bar. Simone Fraietta: «Ristorante, bar, campi a 5 e a 7, la celebre gabbia, così è stata riqualificata un'area dismessa all'interno del Mari». Pierpaolo Frattini: «Esportato il modello del Rowing Bistrot del Lido alla Schiranna. Il Covid non ci ha fermato, dandoci ancor più determinazione»

Un'impresa varesina nel cuore di Legnano: campi, ristorante e bar portano lo stadio Mari nel futuro (FOTO)

Venerdì ha aperto nel cuore di Legnano il nuovo centro sportivo Magister Sport Lilla, che sorge in via Palermo, nel complesso dello stadio Giovanni Mari di Legnano, riqualificando un’area del centro abbandonata. L’apertura di questo centro è stata accompagnata da un’altra inaugurazione, altrettanto importante e significativa, e cioè quella del Football Bistrot Bar, per offrire un servizio completo, dall’attività calcistica ad una cucina semplice ma accompagnata da materie prime di qualità.

Tra i responsabili di questa bellissima iniziativa c'è il varesino Simone Fraietta, che ci ha spiegato come si è sviluppata questa idea e come poi è stata realizzata: «Abbiamo stipulato una convenzione con il Comune di Legnano per avere un’area all’interno dello stadio Mari, il centro è stato edificato riqualificando una zona che era dismessa, costruendo un ristorante bar, un campo a 5, uno a 7 e la celebre gabbia dove sarà possibile effettuare partite 1 contro 1 oppure 3 contro 3».

La gestione del post Covid ha ritardato l’apertura, ma non è riuscita a fermarla, perché, come è scritto nel cartello appena fuori dal centro sportivo: “Allenati mentre gli altri dormono, studia mentre gli altri escono, resisti mentre gli altri mollano, alla fine vivrai quello che gli altri sognano”.

Un motto che calza a pennello visto il contesto difficile che non è riuscito ad avere la meglio sulla determinazione di chi ha voluto condurre in porto un'impresa a forti radici varesine: oltre a Fraietta, un altro pioniere di questa iniziativa è infatti il general manager di “Da Sogno s.r.l.”, Pierpaolo Frattini, volto conosciutissimo a Varese per essere il direttore della Canottieri

«Siamo già attivi nel campo della ristorazione, ed ora dopo il “Rowing Bistrot” al Lido della Schiranna - dice Frattini - siamo riusciti ad aprire anche qui a Legnano un locale che sarà accanto a tutti coloro, atleti, genitori e semplici appassionati, che gravitano attorno al Legnano, con la possibilità di trasmettere tutte le partite in diretta. Sono molto soddisfatto di quest'avvio: vista la situazione delicata che stiamo vivendo, c’è stata tanta determinazione che non ha permesso nessuno stop».

Il centro rimarrà aperto in questa prima fase inaugurale dalle 17 alle 23, per poi mantenere come orario classico quello che va dalle 8 alle 23. Le prenotazioni saranno possibili al seguente contatto telefonico: 340 8468274.

Andrea Galizia

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore